CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Oggi in Montagna
 Regole e Regolamenti
 SICUREZZA percorsi, ipotesi e suggerimenti
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 155

dioclezano

649 Messaggi

Inviato il 18/10/2011 :  15:57:54  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
l'appendice H riguardante le gare in salita (courses de cote) va dalla pagina 46 alla pagina 51
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 18/10/2011 :  16:10:50  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
.... trattasi di misure strettamente legate al servizio medico delle gare o sbaglio?

Torna all'inizio della Pagina

mciaghi

748 Messaggi

Inviato il 18/10/2011 :  23:29:02  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
domanda: ma per "team di estricazione" si intende una squadra con pinze idrauliche???

Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 20/10/2011 :  09:04:57  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
mciaghi il team di estricazione ... non dovrebbe essere una novità... almeno credo....

Art. 5 . Team di estricazione
Il Team di estricazione è composto così come previsto dall'allegato H FIA - Supplemento 7 - con l'unica variante nel numero dei componenti la squadra che anzichè 6 sono 5 (un medico, un infermiere ed altri tre soccorritori), di cui uno guida il mezzo. La CSAI - tramite la S/C Medica - forma dei Team con corsi specifici, secondo le linee guida internazionali, che possono essere messi a disposizione degli Organizzatori. La richiesta del Team deve essere avanzata, con congruo anticipo, dall'Organizzatore interessato alla S/C Medica. Il trattamento economico giornaliero previsto per il Team (composto da un medico, un infermiere e tre soccorritori non retribuiti) con relativo mezzo, è di 825 euro, cui va aggiunto il costo della benzina ed il vitto e l'alloggio per i 5 componenti.

.... dimenticavo successivamente a questa norma sono intervenuti per chiarire che i i tre soccorritori devono essere retribuiti....
Torna all'inizio della Pagina

mciaghi

748 Messaggi

Inviato il 20/10/2011 :  21:08:37  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Avevo letto pure io quello che hai citato, ma si parla solo di "personale" del team, e non di "attrezzature".

Poi mi sono informato e ho trovato che tale team non ha, tra le sue dotazioni, strumenti come le pinze idrauliche, ma usa collari e altri dispositivi medici che permettono di togliere un occupante di un'automobile incidentata causandogli il minor danno possibile.

Quindi la domanda che faccio ora (visto che non ho trovato nulla al riguardo) è:

E' obbligatorio (o consigliato) avere un team con pinza idraulica alle gare in salita? Mi sembrava di averlo visto sia a Pedavena sia a Trento (in questo caso al paddock alla fine delle prove).
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 21/10/2011 :  09:13:26  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
mciaghi ho un dubbio.... in merito a quello che dici....

Il Team estricazione dovrebbe compiere, visto che è la S/c Medica che lo ha formato, interventi strettamente sanitari, ricollegabili alle problematiche legate ad un incidente automobilistico....
Gli in interventi tecnici sulle vetture incidentate invece penso siano di competenza dei vigili del fuoco..... ma non sono del tutto sicuro...
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 21/10/2011 :  16:48:59  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
Non proprio Pietris, il team di estricazione deve "districare" dalle lamiere il malcapitato.
E' una via di mezzo fra vigile del fuoco e paramedico.
Ovvero deve intervenire nel modo piu' corretto per evitare ulteriori danni all'incidentato. Non sempre quindi il modo migliore e' il piu' rapido , quindi si devono muovere avendo come punto fermo l'incolumita' del pilota o meglio che non abbia piu' danni del necessario.
Il paramedico prendera' in consegna il ferito appena estratto ed vigili coadiuveranno l'opera (se ci sono).
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 21/10/2011 :  18:22:52  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di dipsacus

Non proprio Pietris, il team di estricazione deve "districare" dalle lamiere il malcapitato.
E' una via di mezzo fra vigile del fuoco e paramedico.
Ovvero deve intervenire nel modo piu' corretto per evitare ulteriori danni all'incidentato. Non sempre quindi il modo migliore e' il piu' rapido , quindi si devono muovere avendo come punto fermo l'incolumita' del pilota o meglio che non abbia piu' danni del necessario.
Il paramedico prendera' in consegna il ferito appena estratto ed vigili coadiuveranno l'opera (se ci sono).



Sono d'accordo ma il mio dubbio nasce su chi debba tagliare a questo punto le lamiere....

Un autista (NO), un medico (NO) , un infermiere (NO) .... rimangono due volontari.... che ricordo nella versione iniziale NON erano nemmeno retribuiti.....

Quindi la mia presunzione (che lascia il tempo che trova) è che se due volontari non meritano nemmeno di essere retribuiti...... è altamente probabile che la loro opera non abbia carattere specialistico o quanto meno... non abbiano nessuna formazione a svolgere un lavoro tanto delicato come quello di tagliare lamiere di una vettura da competizione incidentata.....

Cioè Mciaghi, correttamente faceva notare che se si deve intervenire su una vettura e sono necessarie pinze idrauliche..... chi le usa?

La mia ipotesi.... è che appunto fossero necessari i vigili del fuoco per lo specifico visto la composizione della squadra di estricazione.....

Sbaglio?

Torna all'inizio della Pagina

mciaghi

748 Messaggi

Inviato il 21/10/2011 :  21:51:58  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Leggendo cosa si intende per team di estricazione, escludo che qualcuno di loro possa usare le pinze (magari le sa usare, ma non è peculiarità di un team di quel tipo saperle usare o averle in dotazione)

Quindi sarà "qualcun'altro" (VVF o società specializzate) ad occuparsi dell'eventuale tagli lamiere.

Ma quindi, dove si trova nel regolamento la prescrizione di un team di quel tipo?

Ho trovato la "descrizione", si trova nel supplemento 7 punto 5, ma nella parte dell'allegato H che riguarda le cronoscalate, non trove nessun riferimento a quel supplemento (se non al punto 2 del team medico)
Torna all'inizio della Pagina

Pit-Stop

1228 Messaggi

Inviato il 22/10/2011 :  08:43:08  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Pit-Stop  Rispondi Citando
Oltre al team di estricazione che come avete detto, compie interventi strettamente sanitari, è previsto un team di decarcerazione che interviene sul mezzo incidentato con cesoie, divaricatori e tutte le altre attrezzature necessarie. Solitamente il team di decarcerazione è formato da un'azienda specializzata (CEA, MOLAJONI tanto per fare qualche nome) oppure dai vigili del fuoco.
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 22/10/2011 :  09:39:56  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Grazie Pit-Stop....
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 22/10/2011 :  17:56:46  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">Citazione:<hr height="1" noshade id="quote">Messaggio di Pit-Stop

Oltre al team di estricazione che come avete detto, compie interventi strettamente sanitari, è previsto un team di decarcerazione che interviene sul mezzo incidentato con cesoie, divaricatori e tutte le altre attrezzature necessarie. Solitamente il team di decarcerazione è formato da un'azienda specializzata (CEA, MOLAJONI tanto per fare qualche nome) oppure dai vigili del fuoco.
[/quote]

Hai ragione Pit Stop, confondevo estricazione con decarcerazione.
Piu' che altro ho in mente l'esperienza dello Spino dove le lamiere sono state per cosi' dire tagliate o rimosse o spostate proprio da questo team (nel caso di Bassi ad esempio, senza problemi per il pilota per fortuna).

Modificato da - dipsacus il 22/10/2011 17:57:28
Torna all'inizio della Pagina

mciaghi

748 Messaggi

Inviato il 22/10/2011 :  22:46:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Oltre al team di estricazione che come avete detto, compie interventi strettamente sanitari, è previsto un team di decarcerazione che interviene sul mezzo incidentato con cesoie, divaricatori e tutte le altre attrezzature necessarie.


E' previsto dal regolamento o lo prevedono gli organizzatori perchè lo ritengono indispensabile?

Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34272 Messaggi

Inviato il 31/10/2011 :  14:02:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Con il buon pietris mi sono visto di persona sabato pomeriggio scorso e abbiamo parlato delle 115 pagg. dal settembre 2007 ad oggi in questa discussione. Tanti gli interventi di coloro che hanno scelto di confrontarsi, molti altri (ma non li biasimo), ieri e oggi, preferiscono trincerarsi dietro la frase "l' automobilismo è uno sport pericoloso" o "certe tragedie sono frutto di fatalità"...a noi rimane il solito interrogativo : si è fatto abbastanza, nelle cronoscalate, per ridurre certi rischi ?
Personalmente rimango dell' idea che c' è non poco lavoro da fare sull' argomento, relativamente alle solite tre "direttrici" principali :
-tracciati
-pubblico
-vetture.
Gli "spunti" al riguardo, per migliorare certe situazioni, sono stati scritti in questi anni ; chissà se verranno mai recepiti da coloro che possono decidere...
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 31/10/2011 :  15:25:45  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Certo Sebastiano, abbiamo scritto tantissimo, molte volte anche a sproposito, io per primo....

Io attendo, sempre con meno ansia, le proposte regolamentari 2012.... pur sapendo che non ci saranno interventi risolutivi... ma forse le solite "pezze".....
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 155 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000