CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Oggi in Montagna
 Regole e Regolamenti
 SICUREZZA percorsi, ipotesi e suggerimenti
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 155

CALIBRA16V

34264 Messaggi

Inviato il 01/10/2011 :  17:08:29  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Noi non possiamo far altro che metterlo in evidenza...
Torna all'inizio della Pagina

derapata1000

350 Messaggi

Inviato il 01/10/2011 :  19:13:52  Guarda il profilo di  Visita il Sito di derapata1000  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di CALIBRA16V

Noi non possiamo far altro che metterlo in evidenza...



.....e ti sembra poco!!!! Passo, passo qualcosa si può fare.
Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 02/10/2011 :  13:53:42  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Allora. pietris, i problemi sono due.
Uno è far rispettare le regole esistenti. Su questo sono spiazzato in quanto avevo dato per scontato che fosse già cosi. Apprendo dai vari interventi che cosi non è.
Non saprei cosa suggerire visto che per me questa è la base del vivere civile.

Avevo preso posizione sugli eventuali miglioramenti della sicurezza condividendo la raccolta on line di opinioni condivise da sottoporre alla CSAI.

Certo che se non vengono rispettate le regole che già esistono.............!
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34264 Messaggi

Inviato il 02/10/2011 :  23:27:14  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Oggi, nella tanto decantata Mickhausen, pericolosissima uscita di strada tra gli alberi della F.3000 di Roasio : è andata bene...consoliamoci cosi' !!!
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 03/10/2011 :  09:15:48  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Se ricevo l'autorizzazione a postare la foto, vorrei mostrarvi in quali condizioni è uscito di strada Roasio a Mickhausen....

Il primo che si azzarda a dirmi che le salite sono uno sport pericoloso e che vanno accettati i rischi...... giuro....

Come prevedevo il tempo di Faggioli è arrivato a 46, record del tracciato, con media oraria 172 kmh ......

Tutto normale..... le formule sono sicure..... Regal infatti ci ha insegnato molto.....

Piloti, di cosa avete bisogno per aprire gli occhi....?

Naturalmente se la gara si fosse svolta in Italia..... tutti a protestare per le condizioni di sicurezza..... e magari anche qualche bello sciopero.... no? Fatemi sapere che avete fatto qualcosa.... anche a Mickhausen.... che vi siete indignati o che avete battuto i pugni sul tavolo, mi basta che abbiate almeno alzato la voce....
Questo è un camera car di Georg Plasa..... e volutamente lo posto
http://www.youtube.com/watch?v=0o0_UOeB--w
Dopo i 40 secondi si percorre un rettilineo infinito a non oso pensare a quale velocità..... i due lati della strada sono fiancheggiati da alberi ad alto fusto sena protezione alcuna.... Il video è del 2008 speriamo che qualcosa sia stato fatto...
Anche se dal camera car di Fabrizio Peroni del 2010
http://www.youtube.com/watch?v=TxsAJWrdqrw
..... a 1.19 ..... il tratto è sempre privo di qualsivoglia protezione e la velocità raggiunta ...

Modificato da - pietris il 03/10/2011 09:31:18
Torna all'inizio della Pagina

ZAKSPEED

6629 Messaggi

Inviato il 03/10/2011 :  13:57:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sono fermamento convinto che si parla a proprio piacimento, intendo dire che questa gara, per le tante sfaccettature di contorno, è tra le più seguite.....diciamolo pure: ingaggi, rimborso spese, iscrizione gratuita, pernottamenti pagati, ecc. quindi, + tra le più convenienti

Il fattore sicurezza? Forse, non proprio considerato.

Ora chi ha avuto incidenti, voglio vedere il prossimo anno, se ci andrà o meno.

E' più che mai, mia convinzione, che l'ambiente "puro" delle salite, è praticamente finito.....chi pensa che esista ancora lo sport, si sbaglia al 90%.

Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 03/10/2011 :  17:05:12  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Raffaele, quello che scrivi.... rappresenta anche il mio punto di vista, purtroppo!!!

Peccato che ci si ostini.... a voler minimizzare! C'è un ma .....

"Il sistema" usato, il silenzio e gli elogi a 360°, cozza con gli strumenti di informazione messi a disposizione degli appassionati e di chi vuole uno sport salite degno del nome e della storia che rappresenta.

L'incidente di Roasio....? Poca cosa! La gara è sicura!

Anzi, visto che non si assiste alla gara, non si ha diritto a muovere critiche sulla sicurezza!

Allora, sempre sommessamente, chiedo a chi ha assistito alla gara se mi possono confutare questi numeri.....

Pendenza media della gara 3,4%
Dato minimo in Italia 4% per essere considerata gara in salita iscritta al CIVM, quindi poco più che falso piano! Eppure, abbiamo tanto tempo criticato la Nissena, ricordate le clamorose dimissioni dell'intera S.c. Salita?
Media oraria superiore a 170 kmh.....
Abbiamo criticato Saint Ursanne, si sono alzate barricate su Caprino, sulla Nissena.... abbiamo TUTTI gridato allo scandalo.....

Mickhasuen..... silenzio....., anzi.... ci si spertica nella difesa....

Le mie considerazioni partono da qui.... da questi due numeri semplici, non conoscendo la velocità di punta e il tempo di mantenimento della stessa!

Io non avrei diritto alla critica in quanto non essendo mai stato a Mickhausen non avrei potuto ben comprendere le mirabolanti misure di sicurezza adottate.....

Cari amici, mi viene da sorridere amaramente, perchè se i numeri potessero essere piegati alle logiche umane... a questo punto mi si potrebbe tranquillamente obbiettare che una formula o una turismo che impatta a 250 kmh contro un rail a 90° o contro una barriera di cemento o peggio contro un albero.... avrebbe certamente ottime possibilità di sopravvivenza.....

Non si vuole comprendere cioè, che certe medie e certe velocità di punta, NON sono più compatibili con la totalità (o quasi) dei percorsi in salita esistenti..... Non è questione di Mickhausen si o no!!!!!

Per queste velocità esiste una sola soluzione la PISTA!!!!!

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

dioclezano

649 Messaggi

Inviato il 03/10/2011 :  17:37:01  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Mi vien da ridere,per non piangere!!!!
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 03/10/2011 :  17:53:33  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
dioclezano... non è la prima volta che usi espressioni criptiche ... e io che ho facoltà intellettive limitate sono costretto a chiedere spiegazioni.....

Cosa vuol far intendere il tuo ultimo post?
Torna all'inizio della Pagina

marco80

229 Messaggi

Inviato il 03/10/2011 :  19:45:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
....perchè impattare contro un rail a 90° in pista (in uno dei circuiti cittadini per esempio) ha conseguenze migliori semplicemente perchè la strada non sale....
Torna all'inizio della Pagina

Anyonello

1570 Messaggi

Inviato il 03/10/2011 :  21:12:11  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Anyonello  Rispondi Citando
Marco, non credo che ci sia qualcuno che omologhi una pista dove i rail sono posizionati per assorbire un urto violento e perpendicolare.
Torna all'inizio della Pagina

ZAKSPEED

6629 Messaggi

Inviato il 04/10/2011 :  09:28:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
tra poco oscureranno questo forum ....diamo troppo fastidio (il mondo delle salite, deve andare avanti, altrimenti, in molti, cosa faranno in futuro)
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 04/10/2011 :  09:48:20  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di ZAKSPEED

tra poco oscureranno questo forum ....diamo troppo fastidio (il mondo delle salite, deve andare avanti, altrimenti, in molti, cosa faranno in futuro)


Raffaele... noto con piacere che sei più fiducioso nel futuro del sottoscritto....

Raffaele se oscurano questo forum, abbiamo già pronto il backup dello stesso in un server nelle isole Cayman ...
Torna all'inizio della Pagina

derapata1000

350 Messaggi

Inviato il 04/10/2011 :  12:09:02  Guarda il profilo di  Visita il Sito di derapata1000  Rispondi Citando
Onde evitare problematiche sopra citate, suggerisco a Pietris di inviare una e.mail personale a tutti gli iscritti al forum per tastare il terreno e capire se sul tema della sicurezza bisogna proseguire ed approfondire l'argomento oppure sfumare la discussione.
Chi avrà la volontà di rispondere renderà un servizio di statistica utile per capire se sbattiamo contro un muro di gomma oppure su un argomento che sta a cuore alla maggioranza degli appassionati del mondo dell'automobilismo sportivo.
Torna all'inizio della Pagina

marco80

229 Messaggi

Inviato il 04/10/2011 :  12:20:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
....io credo invece che l'imponderabile faccia parte della vita umana...
Proverò a formarmi circa i test per l'omologazione dei rail di un circuito cittadino ,per esempio, ma credo che ognuno di noi (compresi gli ingegneri proposti) possono immaginare che una vettura ci finisca contro alla massima velocità possibile e con l'angolo di impatto più impossibile semplicemente perchè (mi viene da dire)è rimasta aperta la farfalla dell'acceleratore....
Quest'anno a montecarlo all'uscita del tunnel (280km/h mi sembra di ricordare....) stava succedendo qualcosa del genere....
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 155 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000