CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Discussioni in .. Salita
 Parco Chiuso
 QUANTO INFLUIRA' LA CRISI NELLE SALITE?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 36

CALIBRA16V

35274 Messaggi

Inviato il 04/10/2013 :  12:57:06  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di Bia63100

CIVM 2013 Vetture moderne verificate:

Ascoli = 138
Trento = 126
Verzegnis = 123
Pedavena = 119
Fasano = 115
Gubbio = 111
Lo Spino = 107
Luzzi = 105
Rieti = 102
Reventino = 90
Sarnano = 83
Nissena = 78
Iglesias S. Angelo = 45


Decremento c' è stato, ma inferiore al tracollo dell' anno precedente...se puo' consolare !
Torna all'inizio della Pagina

Ronnie72

1698 Messaggi

Inviato il 04/10/2013 :  16:11:29  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
si... direi che può consolare anche perchè se il Civm si fosse disputato con la formula del girone unico i numeri con molta probabilità sarebbero stati ancora migliori.
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35274 Messaggi

Inviato il 27/02/2014 :  12:23:00  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Nel CIVM 2014 facile prevedere un "fisiologico" aumento di moderne grazie alle R5 Gt turbo della neonata classe E1-1500, ma soprattutto per la "riconversione" delle vetture ex-E3 ; gare come Fasano ed Erice, per quanto scritto, saranno le + "gettonate" della stagione...
Torna all'inizio della Pagina

Bia63100

602 Messaggi

Inviato il 27/02/2014 :  17:14:26  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Scadute a raffica
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35274 Messaggi

Inviato il 01/05/2014 :  11:46:58  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di CALIBRA16V

Nel CIVM 2014 facile prevedere un "fisiologico" aumento di moderne grazie alle R5 Gt turbo della neonata classe E1-1500, ma soprattutto per la "riconversione" delle vetture ex-E3 ; gare come Fasano ed Erice, per quanto scritto, saranno le + "gettonate" della stagione...



Per adesso ho sbagliato nettamente le previsioni : numeri di moderne scarsi sia ad Erice che Nissena, specie con assenze importanti nelle classi maggiori dei gruppi N, A ed E1...
Torna all'inizio della Pagina

Ronnie72

1698 Messaggi

Inviato il 01/05/2014 :  19:17:01  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
in effetti c'è poco da stare allegri considerando gli 87 iscritti alla Coppa Nissena in cui spiccano, si fa per dire, solo "12" iscritti in Gr N (oltretutto nessuno in Cl 2000)
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35274 Messaggi

Inviato il 01/05/2014 :  19:44:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Se tu poi rileggessi un elenco iscritti del 2008 (quindi non di un secolo fà) vedresti l' enorme decremento qualitativo e quantitativo che si è prodotto in questi ultimi anni...quanti piloti e macchine "evaporate" !!!
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 01/05/2014 :  20:41:52  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
La situazione è grave
Torna all'inizio della Pagina

roberto

270 Messaggi

Inviato il 01/05/2014 :  23:31:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
ma secondo voi ci sarà qualcuno che salverà questa situazione?
Torna all'inizio della Pagina

Heart Break Kid

6284 Messaggi

Inviato il 02/05/2014 :  15:51:32  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Solo la Csai potrà farlo abbassando i costi e tagliando molte poltrone inutili.

Member of Degeneration X
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 02/05/2014 :  18:14:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
mi correggo: la situazione è grave ma non è seria......
Ovvero non vedo luce....
Torna all'inizio della Pagina

SuperJonny

623 Messaggi

Inviato il 03/05/2014 :  02:13:48  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Mi sembra che la CSAI abbia preso la direzione opposta
1°aumento licenze
2°passaporto elettronico,100E x passare da un libretto ad un foglio di carta che non capisco cosa abbia di elettronico.
3°scadenza caschi omologa BSI dovremo buttare roba perfettamente efficiente o addirittura con qualche mese di vita perché nessuno ha avvertito di questa scadenza.
E non finisce qui? Da fonte sicura sembra che siccome gli operatori del settore motorsport hanno visto calare il fatturato abbiano fatto pressione alla CSAI x cambiare qualche norma a hoc (tute?abbigliamento?)
Tutto in un momento come questo!!!!!!!!!!!!!!
Mi sà che alla fine ci riusciranno a farmi smettere
Torna all'inizio della Pagina

Forlani Rebo

878 Messaggi

Inviato il 03/05/2014 :  13:14:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Jonny ,sicuramente senza tutte ste cagate di spese avremmo disputato sicuramente qualche gara in più,a favore degli organizzatori ,che già fanno salti mortali x organizzare gare .
Torna all'inizio della Pagina

Heart Break Kid

6284 Messaggi

Inviato il 03/05/2014 :  17:44:29  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Esatto Forlani! Ognuno di noi avrebbe disputato almeno 2 gare in più.

Member of Degeneration X
Torna all'inizio della Pagina

star70

416 Messaggi

Inviato il 06/05/2014 :  12:57:28  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Io sono stato sempre convinto che gli organizzatori delle cronoscalate siano i principali promotori delle corse in salita in generale!
Sono stato sempre convinto che il successo di una gara dipendesse dal successo di tutto il movimento delle "salite" e viceversa!
Ma in questo fine settimane accade qualcosa di paradossale: gli organizzatori di quella che attualmente è la cronoscalata più importante d'Italia in quanto valida per il CEM, organizzano una gara diversa da una salita in concomitanza ed in concorrenza con una salita che si disputa a 200 km di distanza, costringendo molti piloti a scegliere fra la lora gara ed una salita.
Cioè in questo fine settimana i più importanti promotori delle cronoscalate stanno dicendo ai piloti della propria zona di non andare a correre in salita!
Probabilmente anche queste decisioni determinano la crisi nelle salite!
C'è qualcosa di sbagliato in tutto questo ragionamento?
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 36  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000