CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Oggi in Montagna
 Regole e Regolamenti
 SICUREZZA percorsi, ipotesi e suggerimenti
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 155

PROVOLINO

737 Messaggi

Inviato il 19/08/2008 :  18:32:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
posizionamento degli addetti ai lavori? in che senso...non ti seguo abbi pazienza...
Torna all'inizio della Pagina

eurossi

229 Messaggi

Inviato il 19/08/2008 :  18:44:27  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ritengo che sia stato inutile anche l'uso dell'estintore in quanto non vedo presenza di fiamma ma solo di vapore che esce dall'auto, per altro una vettura diesel.
Certo che poi a sentire il video gli "esperti" sanno sempre cosa fare tranne che rendersi utili sul serio.
Torna all'inizio della Pagina

VALTER DURANTE

67 Messaggi

Inviato il 19/08/2008 :  19:33:42  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
per fabrizio pandolfi

mi trovi completamente solidale sulla tua discussione, pensa che quando mossi certe questioni sulla preparazione dei commissari in tantissimi a darmi addosso...ci sono pochi ufficiali di gara...sono quasi dei volontari....ALLORA NON E' MEGLIO POCHI MA BUONI?
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 19/08/2008 :  21:03:04  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
gradirei sapere l'opinione degli esperti se derogare cosi' ampiamente nel numero di partenti come a Gubbio sia d'aiuto o meno alla sicurezza....
(tralasciando la vergogna dei regolamenti calpestati...).
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 19/08/2008 :  21:24:19  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
Numero massimo di iscrizioni (tutte le vetture previste dal RPG approvato, comprese le eventuali vetture
E3 e le vetture storiche):
- Gare in una manche = 280
- Gare in due manches = 230


tratto dal libro delle favole "ANNUARIO CSAI 2008" N.S. 16 bis a pagina 10....
Torna all'inizio della Pagina

ArmaLetale

8303 Messaggi

Inviato il 19/08/2008 :  22:06:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
nn mi esprimo sul fatto di Gubbio..dico solo che come al solito i soldi possono cambiare anche i regolamenti...

caso Laudato:
impossibile difendere o "capire" i commissari:
1 la batteria nn viene staccata
2 nn viene aperta subito la portiera al pilota che nn era visibile dall esterno
3 il commissario si avvicina senza estintore e poi....se ne và...
4 ne arfriva un altro con tutta calma con l estintore..giusto x precauzione usarlo ma..pensare allo staccabatteria no????vedere come stava il pilota no???così Genny ha preso addosso le peggio cose....
poi...se la macchina prendeva fuoco ci accorgevamo dopo delle condizioni del pilota...???quando l auto bruciava????
5 nn vengono staccate le cinture(tagliate) x preucazione
6 che ca..o ci faceva il commissario con la rossa iin mezzo straqda come uno scemo invece di intervenire sull auto...la gara è stata fermata subito...
7 comunicazioni radio(che fanno la differenza...si basa tutto su questo) incomprensibili,.....a metà e nn precise....
8 riva 2 volte ha dovuto chiedere come stava il pilota..si è sentito rispondere:un attimo un attimo......ma dio santo come un attimo???invece di prendere la rossa e guardare la macchina da lontano corri dal pilota..ogni secondo decide il destino tra vita e morte.....
9 in un incidente così neanche serve dire fermate la gara..si dice AMBULANZA!!!!SUBITO ORA!!!MANDATE L AMBULANZA ALLA POST. X PER IL PILOTA N XXX !!NO BANDIERA ROSSA ORA MI AVVICINO ORA VEDO..SI SERVE L AMBULANZA.....sono riusciti a metterci una cvita con l ospedale sotto a quella curva!!!!
10 chi sono quei signori che si avvicinano al pilota e armeggiano all altezza delle testa??con quale titolo???
11 WALTER hai detto il casco appoggiato sul muretto?????
sai cosa vuol dire???se il casco si era sfilato x la decellerazione rimaneva dentro l auto dove era caduto..(nella foto NO-LINK è accuratamente appoggiato con la fibia in bella vista all acciata....nn ci credo...)
se il casco era nel muretto(ke fastidio dava in macchina??) vuol dire che il casco gli è stato TOLTO e messo sopra il muretto poi rimesso in macchina e allacciato x destare nel dubbio....si vede che è stretto anche forte...se era così stretto nn se ne usciva..sono sicuro..se stava ALLACCIATO PIù largo allora si...
poi è sporco d olio....la macchina all interno era pulita nn vi erano tracce di schizzi di olio ma solo della polvere dell estintore...si poteva sporcare solo se messo all esterno vicino la macchina...e il sotto casco?????
12 i commisari su tale mistero hanno detto che quando hanno visto il pilota era senza caSCO...SI MA LORO SI SONO AVVICINATI DOPO 1 PERSONA DEL PUBBLICO CHE HA APERTO LA PORTIERA(FORTUNA) E 2 PERSONE CHE ARMEGGIANO ALL ALTEZZA DELLA TESTA!!!!NN SI SONO NEANCHE AVVICINATI QUANDO HANNO CHIESTO L AMBULANZA..L HANNO CHIAMATA PERCHè GENNARO NN SCENDEVA
13 i commissari e i carabinieri nn hanno allontanato il pubblico all interno del tornante e vicino la macchina,queste persone accalcate attorno al pilota poteva interferire con le operazioni di socccorso
Torna all'inizio della Pagina

VALTER DURANTE

67 Messaggi

Inviato il 19/08/2008 :  23:17:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
BRAVO MICHELE, BISOGNA DIRE LA VERITA' A VOCE ALTA...PER QUANTO RIGUARDA IL CASCO SUL MURETTO SE VEDI IL FOTOGRAMMA DEL FILMATO SU YOU TUBE, SI VEDE UN INQUADRATURA DEL CASCO( SUL MURETTO MA MOLTO VELOCE) E POI SI VEDE QUELLO CHE HAI DESCRITTO ALLA PERFEZIONE....

PERO' LA COLPA NON E' SOLO DEI COMMISSARI, MA COME HO DETTO TANTE VOLTE ...DI CHI LI LICENZIA CON TROPPA FACILITA'..TEMPO FA MI DICEVI CHE GLI UFFICIALI DI GARA SONO POCHI ED E' VERO, MA ALLORA NN SAREBBE MEGLIO METTERNE DUE BRAVI CHE QUATTRO....CHE DEVONO ANCORA IMPARARE?
CIAO MICHE'
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 19/08/2008 :  23:44:50  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
al di la' della superficialita' dei commissari, dimostrata purtroppo anche dalle immagini, volevo sapere la vostra opinione sul collare hans. IN questo caso avrebbe limitato i danni fisici al pilota?
Torna all'inizio della Pagina

VALTER DURANTE

67 Messaggi

Inviato il 20/08/2008 :  00:03:22  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
SONO CONVINTISSIMO DELL'UTILITA' DEL COLLARE HANS, IO LO METTEREI OBBLIGATORIO

PER MICHELE HO RICONTROLLATO IL FILMATO ...HAI RAGIONE NON ERA IL CASCO...COMUNQUE RESTA IL FATTO CHE SE FOSSE STATO ALLACCIATO COME MOSTRA LA FOTO NON POTEVA SFILARSI DALLA TESTA
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 20/08/2008 :  08:18:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Entro nella discussione avviatasi dopo la deroga concessa dalla Csai alla salita di Gubbio (circa il numero massimo di iscrizioni) e lo faccio su questo topic perchè non voglio intaccare quello specifico della salita di Gubbio. Ho l'impressione che la deroga, che in se è assolutamente riprovevole per la sua stessa natura, porti tanto sconcerto, dimostrato dalle inconsistenti motivazioni(come quella sulla sicurezza in rapporto ai tempi di svolgimento.... delle salite...)con le quali si cerca oggi di condannarne l'adozione, più che altro, perchè dimostra che si va instaurando il "potere" della componente sostenuta dalla maggior parte degli utenti di questo forum: quella della forza "mediatica" di una salita.
Cari amici, questo è ciò che avete voluto e ciò che la Csai vi sta dando e se vorrete che non arrivi a definitiva conclusione questo insulso disegno occorrerà che provvediate a cambiare subito metodo(o se volete politica). E, da parte mia, nel mio piccolo, perchè mi ritengo libero di farlo per formazione mentale, a titolo di esempio, mostro come andrebbe esposta la questione dello scricchiolio.... del CEM 2009.... se si ragionasse in termini obiettivi e sulla base di fattori reali.
La Gubbio-Madonna della Cima è la salita alla quale sono più affezionato, è stata la mia prima corsa in salita nel 69, a Gubbio ho trascorso uno dei giorni più belli della mia vita(come può esserlo quello in cui un ragazzo dalle risorse limitate arriva a realizzare il sogno di correre) ma è una salita che "oggettivamente" non potrebbe mai concorrere al CEM con la Rieti-Terminillo.
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34259 Messaggi

Inviato il 20/08/2008 :  09:35:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Relativamente alla gara di Gubbio auspicherei,se possibile,il DIVIETO ASSOLUTO,alla circolazione di motorini prima che tutto il "serpentone" delle macchine non sia ridisceso al paddock.L' anno scorso,almeno al sabato,ci furono situazioni rischiosissime (vero Ascoli78 e miss Chiara Peroni ?) poiche molti giovinastri si spostarono con i loro mezzi,lungo il tracciato mentre i conduttori stavano rientrando a valle.
Grazie per l' attenzione !
Torna all'inizio della Pagina

virna

2204 Messaggi

Inviato il 20/08/2008 :  10:04:55  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Giaur, non ho molto capito il tuo post.
Che vuoi dire? Che Gubbio ha avuto la deroga in virtù del suo potere "mediatico"?
Non credo che sia così, troppi altri "poteri" - secondo la mia opinione - sono dentro l'organizzazione di questa gara (e questo non è un difetto a tutti i costi, basterebbe non abusarne e avere rispetto per gli altri). E poi non credo proprio che l'ACI-CSAI abbia promosso o tantomento finanziato la diretta video della gara egubina, quindi non ci sono "interessi" o "questioni di immagine" CSAI da difendere.
E poi che vorrebbe dire, che chi ha tanti soldi da investire per la promozione di una gara (buon per loro ed è ammirevole quello che fanno a Gubbio in materia di promozione) si "compra" anche il diritto ad avere deroghe ai reoglamenti? Non mi pare un ragionamento molto edificante e sarebbe una ragione di più che dovrebbe spingere l'ACI-CSAI a intervenire a difesa delle regole!!
Bah...
Virna
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 20/08/2008 :  10:29:45  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ho detto esattamente quello che è scritto nel mio post.
Ovviamente, vorrei sottolineare che non trovo edificante che la "distorsione" mediatica porti consenso e potere anche nello sport come nella società in cui viviamo o nella vita di tutti i giorni dove le "regole" vengono violate ad ogni passo e la "deroga" è diventata la regola. Quando si pensi di poter arrivare a far sembrare una salita di gran livello tecnico-agonistico quella che non lo è e non lo sarà mai, se confrontata alle migliori italiane, allora si può pensare di "comprare" qualsiasi cosa. Se si vuole mediare, o continuare a volare alto.... per poi sfogare la propria impotenza contro la Csai senza introdurre un minimo di coerenza....forse è meglio trattare del fatto positivo che correranno 50 macchine in più....

Modificato da - Giaur il 20/08/2008 10:55:07
Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 20/08/2008 :  12:42:08  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Vorrei difendere le persone, casualmente trovatisi ad impersonare il ruolo di commissari di percorso che sono state coinvolte nell'incidente Laudato. Si sono rivelate impreparate e non hanno saputo svolgere il lavoro per il quale sono stati " selezionati e preparati".
Ma la colpa di ciò non è loro, è da ricercarsi molto più a monte perchè le regole ad oggi questo consentono, e se alcuni commissari di percorso riescono a fare meglio è solo perchè sono "autodidatti".

Per evitare che la nostra giustissima indignazione non approdi al nulla sarebbe necessario che i delegati regionali ( mi rivolgo per esempio al nostro Fabrizio Peroni ) si facciano promotori presso la CSAI di una iniziativa che istituzionalizzi corsi veri,lunghi il necessario ( per esempio 100 ore frazionate settimanalmente in orario serale ) da tenersi in massa presso le sedi ( tutta Italia ) provinciali dell'ACI, rivolti a tutti quelli che desiderano avere lo status di commissari di percorso.

Per quanto mi riguarda sono a disposizione sia per trovare i finanziamenti per fare questo sia per dare una mano organizzativa.

Se riuscissimo nell'ardua impresa potremmmo essere all'avanguardia in Europa.
Torna all'inizio della Pagina

virna

2204 Messaggi

Inviato il 20/08/2008 :  14:32:55  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro Giaur,
continuo a non capire il tuo ragionamento
O meglio la prima metà del discorso l'ho seguita, e la condivido pure poi mi sono "persa"...
Non capisco se stai accusando me o altri di incoerenza (su quali basi poi stento ancora di più a capirlo...). Quale sarebbe la gara che qualcuno cerca di fare apparire di alto livello "tecnico-agonistico" quando invece non lo è?
Scusa ma sono abituata a parlar chiaro e trovo difficoltà nel dove leggere tra le righe.
Senza rancore, se vuoi, puoi anche contattarmi alla mia mail privata così magari ci spieghiamo meglio
Virna
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 155 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000