CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Cronoscalate e Dintorni
 Siamo Tutti "Europei"
 CHALLENGE FIA
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 23

CALIBRA16V

35162 Messaggi

Inviato il 30/06/2019 :  13:32:04  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Gara 1 : Pedroni NP, Cossu 2° di gr. A, in CN un grande Rampini davanti a Petit, Trneny domina la E1...
Torna all'inizio della Pagina

QuintoMoro

70 Messaggi

Inviato il 30/06/2019 :  23:19:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Seconda salita di Gara: Tonino Cossu ribalta l’esito della prima e vince il Gruppo A balzando in testa alla classifica di prima divisione. Confermati invece i risultati per le altre categorie, dove Janik, Svoboda e Petit rafforzano i posti di rincorsa dietro il capo classifica Mlejnek oggi assente. In divisione 3 (E1) Trneny balza in testa alla classifica con diretti concorrenti assenti.
Prossimo appuntamento tra tre settimane per il Trofeo Valcamonica, la Malegno-Borno.
Mi notiziano della presenza del Signore delle Montagne che quindi diserta la gara CEM di Dobsina in Slovacchia ....
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35162 Messaggi

Inviato il 11/07/2019 :  11:23:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Conferma lui stesso in altra sezione del forum.
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35162 Messaggi

Inviato il 31/07/2019 :  10:22:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Prossima gara in Germania ad alto budget con big del CEM "invitati" : Merli, Petit, Lampert, Demuth ecc.; iscritti pure Steiner, Bratschi, Gaetani, Volluz ed i due Zajelsnik...

Modificato da - CALIBRA16V il 31/07/2019 10:35:33
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35162 Messaggi

Inviato il 04/08/2019 :  22:05:00  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Naturalmente...vittoria di Merli.
Torna all'inizio della Pagina

GIAN

261 Messaggi

Inviato il 06/08/2019 :  08:57:17  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
.........nel frattempo comminata una squalifica per Zajelsnik per "irregolarità tecnica". Pare che Steiner abbia richiesto la verifica della cubatura del motore dello sloveno che si sarebbe rifiutato di farlo aprire. Il dubbio sarebbe sorto (???) anche a causa delle velocità massime nettamente superiori a tutti concorrenti presenti in gara....Merli compreso!!!
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10798 Messaggi

Inviato il 06/08/2019 :  10:37:14  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di GIAN

.........nel frattempo comminata una squalifica per Zajelsnik per "irregolarità tecnica". Pare che Steiner abbia richiesto la verifica della cubatura del motore dello sloveno che si sarebbe rifiutato di farlo aprire. Il dubbio sarebbe sorto (???) anche a causa delle velocità massime nettamente superiori a tutti concorrenti presenti in gara....Merli compreso!!!



GIAN, in altra sezione del forum LEGALINO ha proposto l'istituzione del Gruppo E2FCV, ovvero E2 Fate Come Volete

Vedo che anche in Europa si sente la necessità di un Gruppo simile
Torna all'inizio della Pagina

mciaghi

792 Messaggi

Inviato il 07/08/2019 :  22:58:14  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di GIAN

.........nel frattempo comminata una squalifica per Zajelsnik per "irregolarità tecnica". Pare che Steiner abbia richiesto la verifica della cubatura del motore dello sloveno che si sarebbe rifiutato di farlo aprire. Il dubbio sarebbe sorto (???) anche a causa delle velocità massime nettamente superiori a tutti concorrenti presenti in gara....Merli compreso!!!



Leggendo sia il comunicato sia la "risposta" del pilota, si vede come di ruggine ce ne deve essere molta... nel comunicato si sottolinea che nonostante viva in Germania, corre con licenza slovacca perchè la federazione tedesca no gli rilascia più la licenza per incidenti passati. Cosa che con la protesta di Steiner non ci azzecca nulla...

Lui invece si appella al fatto che per controllare il suo motore avrebbe dovuto "spedire" senza alcuna assicurazione per il trasporto la macchina a 340 km di distanza da Glasbach per far aprire il motore.

Ma dove dovevano mandarla? E' una cosa così difficile controllare una cilindrata?
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10798 Messaggi

Inviato il 08/08/2019 :  19:58:11  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
mciaghi....

mi ricorda tanto quello che accadde in Italia qualche anno fa.... ma tra le GT
Torna all'inizio della Pagina

Legalino

1349 Messaggi

Inviato il 08/08/2019 :  22:06:58  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di pietris

mciaghi....

mi ricorda tanto quello che accadde in Italia qualche anno fa.... ma tra le GT



Torna all'inizio della Pagina

fiat128coupè

2297 Messaggi

Inviato il 10/08/2019 :  12:41:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Quello che trovo assurdo è che, la legittima richiesta di Marcel Steiner di verificare la cilindrata del motore non abbia potuto essere accolta perchè i CT presenti sulla gara non erano in grado di effettuare tale misurazione sul posto creando un danno sia a lui che a Patrick, per opposti motivi.

Adesso prevedo squalifiche, opposizioni, appelli ecc. perchè il reclamo ha sollevato una serie di problematiche complesse (importo e forma della cauzione, distanza del luogo di smontaggio, trasferta del mezzo e relative responsabilità , costi dello smontaggio e rimontaggio) che prenderanno del tempo per le decisioni.

In ogni caso è la federazione che dovrebbe garantire il diritto del reclamo altrimenti diciamo che i reclami tecnici sono tollerati e che forse, ma solo forse, avranno una verifica ed una risposta.....

Ho sempre pensato che il reclamo, per il reclamato che è nel giusto, è come una medaglia perchè l'esito negativo riconosce che il risultato in gara è merito delle sue capacità di guida e non di irregolarità tecniche.

Proprio per questo motivo sono per la presunzione di innocenza ma visto che queste voci girano da tempo nel paddock credo che anche Patrick dovrebbe volere questa verifica così da mettere a tacere queste insinuazioni.

Sopratutto la FIA dovrebbe prendersi carico di questa brutta pagina di sport e, alla prossima gara in cui sarà presente Patrick, prevedere una verifica d'ufficio non solo sulla cilindrata del suo motore ma anche su quello dei primi tre classificati.

Visto che "radio box" parla di motore 3.200 o 3.400 cc basterebbe fare come in Portogallo dove, con "l'ombrellino", verificavano sino a tre anni fa, anche la cilindrata senza lo smontaggio motore. La misura non è perfetta al 100% ma una discrepanza di 200 o 400 cc verrebbe sicuramente rilevata e, in tal caso, darebbe giustificazione ad uno smontaggio.

Vedremo cosa succederà.....

Torna all'inizio della Pagina

ascoliracer

1131 Messaggi

Inviato il 10/08/2019 :  14:59:17  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
D'accordissimo con Fausto.
Nella classifica di campionato Zajelsnik ha uno zero ad Osnabruck: https://www.fia.com/events/international-hill-climb-cup/season-2019/classifications
Torna all'inizio della Pagina

Legalino

1349 Messaggi

Inviato il 10/08/2019 :  18:38:36  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di fiat128coupè

Quello che trovo assurdo è che, la legittima richiesta di Marcel Steiner di verificare la cilindrata del motore non abbia potuto essere accolta perchè i CT presenti sulla gara non erano in grado di effettuare tale misurazione sul posto creando un danno sia a lui che a Patrick, per opposti motivi.

Adesso prevedo squalifiche, opposizioni, appelli ecc. perchè il reclamo ha sollevato una serie di problematiche complesse (importo e forma della cauzione, distanza del luogo di smontaggio, trasferta del mezzo e relative responsabilità , costi dello smontaggio e rimontaggio) che prenderanno del tempo per le decisioni.

In ogni caso è la federazione che dovrebbe garantire il diritto del reclamo altrimenti diciamo che i reclami tecnici sono tollerati e che forse, ma solo forse, avranno una verifica ed una risposta.....

Ho sempre pensato che il reclamo, per il reclamato che è nel giusto, è come una medaglia perchè l'esito negativo riconosce che il risultato in gara è merito delle sue capacità di guida e non di irregolarità tecniche.

Proprio per questo motivo sono per la presunzione di innocenza ma visto che queste voci girano da tempo nel paddock credo che anche Patrick dovrebbe volere questa verifica così da mettere a tacere queste insinuazioni.

Sopratutto la FIA dovrebbe prendersi carico di questa brutta pagina di sport e, alla prossima gara in cui sarà presente Patrick, prevedere una verifica d'ufficio non solo sulla cilindrata del suo motore ma anche su quello dei primi tre classificati.

Visto che "radio box" parla di motore 3.200 o 3.400 cc basterebbe fare come in Portogallo dove, con "l'ombrellino", verificavano sino a tre anni fa, anche la cilindrata senza lo smontaggio motore. La misura non è perfetta al 100% ma una discrepanza di 200 o 400 cc verrebbe sicuramente rilevata e, in tal caso, darebbe giustificazione ad uno smontaggio.

Vedremo cosa succederà.....





Bah, che dire... se invece di organizzare il catering a sbafo per i media - tanto, giustamente, per avere una stampa favorevole - si fossero prodigati anche per garantire un lungo consono per le verifiche!

Lo ripeto, più che una cronoscalata, quella tedesca è una sagra di paese a würstel & crauti, un fritto misto tra il Goodwood Festival of Speed ed una gara di dragster... per il resto, nulla di nuovo sotto il sole: tra telai "pezzottati"; vetture nuove con documenti antichi, estintori scarichi, benzine adulterate e cilindrate extralarge, anche l'hill climb motorsport è figlio dei tempi odierni, laddove l'unica colpa è la maledetta passione per le corse dei piloti ma, nonostante ciò, se sta bene a loro, figurarsi a noi!
Torna all'inizio della Pagina

fiat128coupè

2297 Messaggi

Inviato il 10/08/2019 :  20:19:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di Legalino

Lo ripeto, più che una cronoscalata, quella tedesca è una sagra di paese a würstel & crauti, un fritto misto tra il Goodwood Festival of Speed ed una gara di dragster... per il resto, nulla di nuovo sotto il sole: tra telai "pezzottati"; vetture nuove con documenti antichi, estintori scarichi, benzine adulterate e cilindrate extralarge, anche l'hill climb motorsport è figlio dei tempi odierni, laddove l'unica colpa è la maledetta passione per le corse dei piloti ma, nonostante ciò, se sta bene a loro, figurarsi a noi!



Caro Matteo sono solo parzialmente d'accordo con te. Osnabruck, ha la validità FIA per un problema legato alla normativa della federazione tedesca che, senza questa titolazione, imporrebbe l'utilizzo di catalizzatori su tutte le vetture. Però è indubbio che questa manifestazione è un grande e bellissimo show che riunisce un plateau di piloti di valore assoluto nelle varie categorie. L'organizzazione si vede che è curata nei minimi dettagli sia per i piloti, per i team che per gli addetti ai lavori. Un servizio di cronometraggio live, supportato dalle riprese tv che è fantastico e aggiungi che gli spettatori possono gustarsi sette salite dei loro beniamini. Soffermarsi sulle difficoltà tecniche del percorso è sbagliato anche se, alla fine, vince sempre chi è più forte. Poi però questo show vuole una festa finale con le premiazioni di livello adeguato e quest'anno ciò non è stato possibile per il reclamo di Marcel. Però sarebbe stato lo stesso anche se era una gara del CEM o del CIVM perchè, per gli organizzatori, i reclami sono una scocciatura. Quindi va benissimo che ci siano gare così però dobbiamo vietare i reclami
Torna all'inizio della Pagina

Legalino

1349 Messaggi

Inviato il 10/08/2019 :  21:36:44  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro Fausto,

ho la soluzione: in un mio precedente post annunciavo che: #12298; Per il 2020 si preannuncia l'abolizione del Gruppo E2SS a favore dell'istituzione del Gruppo E2FCV, ovvero Fate Come Volete, tanto con unici vincoli di cilindrata e peso, quindi senza far riferimento ad ottusi anni di costruzione.#12299;

...laddove, per ridurre al minimo i reclami, andranno ulteriormente eliminati anche il limite della cilindrata e del peso... del resto se il Gruppo è Fate Come Volete!!!
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 23 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000