CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Un po di Storia
 "Desparecidos"
 Bolzano Mendola
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

J.B.Fender

2651 Messaggi

Inviato il 26/09/2007 :  20:53:42  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Anton grazie per la correzione.
Hai perfettamente ragione.
Quella rossa era la Golf 1a serie e non l'avevo considerata perchè rossa era anche il Scirocco, me ne ero dimenticato.
Mentre gialla era la 2a serie ma non poteva aver corso alla Mendola con quella perchè nei primi '90 non la facevano più.
Hey Anton !...visto che la conosci molto bene...perchè non ci descrivi un pò il percorso ? ...dai fai uno "sforzo" così rinfreschi la memoria per il prossimo "giro" con la 124 Abarth...di ... (dillo Tu !!! )


Modificato da - J.B.Fender il 26/09/2007 21:00:36
Torna all'inizio della Pagina

maiten

50 Messaggi

Inviato il 26/09/2007 :  21:46:51  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ehm.. forse la sicurezza non era proprio il punto forte della Mendola. Uno per tutti i grossi elementi posti sui tornanti erano solo "appoggiati" : Quando una vettura li toccava finivano subito di sotto ( vedi l'incidente mortale con la Ritmo Gr. 2 di Pizzato). Ora le cose sono molto cambiate, specie come è stato detto, nella parte finale. Mio padre aveva un'attività al Passo ed il periodo della gara era per me il più bello dell'anno. Ricordo che durante le notti che precedevano la gara non si dormiva perché "le prove" continuavano ad oltranza. Ho visto formula 3 salire all'alba con la nebbia. Ora non sarebbe certo possibile. Credo che uno degli ultimi incidenti con gli Sport a strada libera fu di Ranzolin con la sua Chevron. Personalmente l'ho schivato un paio di chilometri prima. altre cose che non accadranno mai più
Torna all'inizio della Pagina

J.B.Fender

2651 Messaggi

Inviato il 26/09/2007 :  22:01:57  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
E' vero che è molto cambiata, eppure ha un fascino speciale...
Torna all'inizio della Pagina

tiroler

38 Messaggi

Inviato il 27/09/2007 :  18:01:10  Guarda il profilo di  Visita il Sito di tiroler  Rispondi Citando
Direi che la parte più pericolosa, è la prima parte, che porta da Pianizza fino a Bellavista dove veramente è molto veloce, tanto rettilineo e in parte non ci sono i gardrail, ma anche questa parte ha due "S" belle da guidare. Fatto il primo tornante inizia un tratto che non mi piacè molto. Inizia ad essere interressante dopo il 6° tornante dove sul retilineo puoi rilassarti ancora un po prima che inizia la parte più impegnativa, "le Roccette" che sono un spettacolo unico (PATRIMONIO CULTURALE MONDIALE)e anche se sembra un tratto pericoloso, non lo è. Certo se sbatti lì, puoi "graffiarti la carrozzeria" ma hanno rinforzato il muretto su tutto i tratto e sarà difficile abatterlo. Dal 7° tornate in poi devi guidare molto pulito. Un tornate segue l'altro fino al 15° e senti gridare il motore: "non vedo l'ora di passare il traguardo". La prossima volta vi indico ogni paracarro visto che la Mendola la faccio spesso, anche con il mio trattore "Goldoni".
A proposito J.B. non hai sentito puzzare i freni della 124 Abarth su al passo? Cosa pensi, sarò andato troppo piano.

ciao
Anton

Torna all'inizio della Pagina

J.B.Fender

2651 Messaggi

Inviato il 30/12/2007 :  14:50:07  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Non avevo avuto occasione di vedere il video ed allora non potevo risponderTi...ora l'ho visto...
... Chi andava piano ? ... (nessuno !!! ) ... se Rudy vede il video...la Mendola te la fa fare di corsa ma ... a piedi !!!
Ps. Ti raccomando! Preparati per l'edizione 2008 che deve essere memorabile !
Torna all'inizio della Pagina

tiroler

38 Messaggi

Inviato il 09/01/2008 :  18:16:03  Guarda il profilo di  Visita il Sito di tiroler  Rispondi Citando
Macchina già prenotata! Spero che Rudi debba correre in qualche gara del CIVM, altrimenti ci fa un pensierino e sale lui con la sua 124.

Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

37753 Messaggi

Inviato il 30/09/2020 :  16:05:54  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
E' da poco disponibile un gran bel libro su questa gara, autore Gianni Tomazzoni.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000