CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Oggi in Montagna
 Regole e Regolamenti
 SICUREZZA percorsi, ipotesi e suggerimenti
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 155

dioclezano

649 Messaggi

Inviato il 25/07/2011 :  17:03:11  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
hai ragione su tutto!!!!
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 25/07/2011 :  19:48:32  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Citazione:
E concludo soprattutto chiedendo a Pietris: ma da quando una gara in salita e' definita gara di REGOLARITA'....... e non di VELOCITA'.


dipsacus, se hai letto con attenzione i miei interventi saprai benissimo che il riferimento era alla gara di regolarità tenuta a Cesana - Sestriere sette giorni dopo.....la tragedia di Plasa.
Da non confondere con la gara in salita sempre CESANA - Sestriere tenutasi una settimana prima, gara in salita storica......

La Formula 3000 e la Fa/30... sono partite nella gara di regolarità.....

Citazione:
.....chiedo invece a coloro che invece sono alla perenne ricerca di un colpevole, di un responsabile sempre e comunque, quali mancanze rispetto alle norme di sicurezza vi sarebbero state nell'ultimo tragico caso di Rieti.....


".....Il percorso deve essere studiato per non permettere, in linea di principio, il superamento di una velocità media di percorrenza da parte della vettura più veloce non compatibile con il percorso da utilizzare. Inoltre, dovranno essere evitati tratti con velocità dì punta non adeguate in relazione alle caratteristiche del percorso e del livello delle protezioni utilizzate....."

Esiste una mancanza assoluta quindi di applicazione del regolamento, ma questo non a Rieti, in tutte le gare o quasi....
Se si permettono di raggiungere i 240 kmh orari in salita.... o medie di oltre i 170 kmh è del tutto evidente.... che ci sono gravissime mancanze rispetto alle norme di sicurezza.....
Riferito al singolo episodio... di Plasa, aspettiamo la magistratura e poi ci saranno le considerazioni del caso .....
Nel frattempo.... preghiamo Dio che vegli attentamente .....

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Bia63100

602 Messaggi

Inviato il 25/07/2011 :  20:19:37  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
raccontare di uno che è morto a 90Km/h non è una prova, del resto si può morire anche da fermi

per il bene di questa disciplina, bisogna necessariamente regolamentare(e far rispettare) vetture e percorsi.

Modificato da - pietris il 26/07/2011 13:21:40
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  00:46:11  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
per Pietris : non sapevo che in una gara di regolarita' avessero partecipato formula!! Pensavo ti riferissi alla gara di Sarnano tenutasi la settimana successiva Rieti quindi mi scuso.
Per il resto rimango della mia idea. Trattandosi di salite molto si puo' fare ma NON dover riempire di chicanes le gare, oppure facciamo diventare tutti slalom...
E per parlare di particolari concreti da modificare, ho visto alcuni filmati su Fasano.
Subito dopo la partenza ci sono dei rails tripla lama ottimi, .... ma PIENI DI GENTE ASSIEPATA PROPRIO LI DIETRO!!
ma in caso di incidente non credo che quelle posizioni siano... salutari!!!
Ecco, quella sarebbe una cosa semplice da fare: si avverte la gente con gli altoparlanti che se non si tolgono da li la gara non si disputa..
Ne dico una facile, tanto per tornare sul fattibile.
Ed infine una tiratina di orecchi a MIKAMA che si lamenta della caduta in basso del topic.
Mi dispiace che dica cosi' perche' ognuno si esprime come puo' e come sa, e poi c'e' il moderatore che taglia gli off e le esagerazioni.
Capisco che MIK sia un esperto (e non e' ironia, lo sai che ti stimo molto) ma proprio per questo dagli esperti ed addetti ai lavori mi augurerei contributi importanti!!

"Duralla.." disse quello che barullava dal tetto!
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  00:58:15  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
ed anche un pensiero ai fautori della pista intesa come il paradiso della sicurezza del motorport.... MA SE SI ARRIVA A 200 KM. DIRITTI CONTRO UN RAIL O CONTRO UN JERSEY, che sia doppia o tripla o quel che sia, il rischio e' minore?
Penso proprio di no.
andare a sbattere contro una parete di roccia e terra posta a quasi 90 gradi credo sia del tutto similare dello scontrarsi contro un jersey o un rail...
Questo per ricordare che il primo passo verso la sicurezza e' quello di bordare il piu' possibile il percorso con protezioni fisse, che siano rail, jersey, rotoballe o, dove vi sono, naturali (rocce, terrapieni ecc. ).
E per toccare 200 km. l'ora bastano poche decine di metri di rettifilo o curvoni veloci. QUindi ben vengano tutti gli accorgimenti POSSIBILI per evitare la maggior parte di danni ma - e lo ripeto - parliamo di gare di velocita' ..
Quindi vedo difficile l'aspirazione di Pietris a percorsi "modello" dove non si toccano mai i 200, dove non esistono angolazioni troppo "perpendicolari" , dove ostacoli naturali non sono troppo duri ma magari di terra da giardino, dove i rail siano tripli ma se davanti ci sono rotoballe legate non con filo di ferro ma con fascette di plastica rinforzata biodegradabile e' meglio, rotoballe pero' completamente rivestite a caldo di pvc per evitare il rischio di incendio e cosi discorrendo..

"Duralla.." disse quello che barullava dal tetto!
Torna all'inizio della Pagina

dipsacus

3857 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  01:01:39  Guarda il profilo di  Visita il Sito di dipsacus  Rispondi Citando
la maggior sicurezza possibile non si raggiunge a strappi ed a seconda del sentiment del momento.
Si tendera' alla maggior sicurezza possibile con continui piccoli grandi passi in avanti, dal lato percorsi come dal lato regolamenti, crash test (ed anche testa dei piloti) ecc.
Intanto basterebbe , come ho detto prima, riuscire a non vedere piu' gente irresponsabile dietro ai rails come in tutti i posti proibiti. Basterebbe solo questo per dare un contributo enorme alla sicurezza.
Poi eventi come quello infausto del nostro amico che ora ci guarda da lassu' sono talmente limite che, sul serio, per togliere ogni possibile rischio bisognerebbe veramente smettere di fare le corse, ma tutte, non solo le salite.

"Duralla.." disse quello che barullava dal tetto!
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  01:15:49  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Luca, con i tuoi ultimi post..... sono totalmente d'accordo....
Non sono uno sciocco.... anche dei piccolissimi passi andrebbero bene..... l'importante è muoversi.... immediatamente. Sono anche io consapevole che i percorsi sono migliorati, non tutti, il problema è che l'evoluzione in termini di prestazioni è incontrollabile ormai....

Avevo intuito non avessi compreso il senso del mio post sulle gare di regolarità....
Torna all'inizio della Pagina

panda

345 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  08:32:21  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
--------------------------------------------------------------------------------

Citazione:
--------------------------------------------------------------------------------
Messaggio di CALIBRA16V

Fine-settimana particolarmente sfortunato in Puglia...ma dopo i trionfi di Ascoli, Bondone e Rieti la giornata "no'" puo' starci !

--------------------------------------------------------------------------------



Può starci.... di andare a sbattere a 170 perchè non ti viene segnalato che la vettura che ti precede ha rotto il motore e ha inondato di olio la strada? e solo perchè la mia vettura ERA sicurissima io sono quì che stò scrivendo?



é quì che si parla di sicurezza????????????
ne vogliamo discutere??????????????
oppure si fanno solo chiacchere????????
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  09:15:09  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Fabrizio.... ne vogliamo discutere..... ne vogliamo discutere, altro che..... lo dici a me....?

Abbiamo anche affrontato la preparazione dei commissari di percorso.... in talune occasioni.....
Lo dico in tutta onestà, non capisco come si possano affrontare, da commissario di percorso, le gare a cuor leggero.....
Date le responsabilità civili e penali dei loro comportamenti traspare invece, abbastanza spesso, un certo atteggiamento, di alcuni commissari che rasentano il paradosso.... Sembrano che sfruttino l'occasione per vedere in prima fila la gara o per fare foto..... o cose simili.....
Qualcuno gli avrà spiegato fino in fondo..... le gravosissime responsabilità...... e non parlo di quelle sportive, pure importantissime....?
I danni, per pura fortuna solo economici, chi li rifonderà a Fabrizio Pandolfi....? Non si speri.... nel fatto che si possa sempre dire....: "... ma io la bandiera l'avevo data...." Oggi tra camera car, dodicenni con telefonini in agguato, e operatori professionali disseminati su tutto il percorso .... esiste il la certezza quasi matematica ... di venire sbugiardati....
Ripeto.... ma qualcuno lo spiega ai commissari che rischiano "di tasca propria" o no...?

Ciao

Modificato da - pietris il 26/07/2011 13:29:46
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  10:15:46  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
....... stiamo percorrendo una china.... impervia... e qualche post o.t.... ci può stare....
Ora però chiedo a TUTTI di rimanere strettamente in tema.....
Ogni post sarà attentamente valutato ed anzi..... per il bene del topic.... e del tema trattato, sto valutando di editare alcuni commenti che non hanno riferimenti diretti con questi argomenti....

Siete pregati di attendere.... le nostre decisioni e nel frattempo astenetevi da commenti che non siano strettamente legati al topic.....

Vi ringrazio!
Torna all'inizio della Pagina

mc31

547 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  13:00:21  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
A proposito di SICUREZZA, COMPETENZA dei commissari di percorso ecc., vorrei raccontare il mio episodio riferendomi alla Coppa Selva di Fasano appena disputata :
Gara 1^ manche, dopo il tornante della Vernesina mi espongono bandiera giallo-rossa, in successione curva dello specchio bandiera giallo-rossa idem Canale di Pirro. Proprio nell'imboccare quest'ultima curva (consapevole dell'olio presente su strada e AGGIUNGO a mio discapito che ne avevo avuto notizia in partenza), ho rallentato ad oltranza (IL MIO CAMERA CAR -SUPER TESTIMONE)ed una volta gia' terminato di percorrere la curva ed iniziato ad immettermi sulla parte piu' rettilinea della strada, come D'INCANTO FACCIO UNO BELLO SCIVOLONE prima in sottosterzo e poi in sovrasterzo SULL'ULTERIORE OLIO PRESENTE IN LOCO. Risultato Un bel botto sul reil e conseguente ritiro dalla gara. Fortuna vuole nessuna conseguenza per me, ma nell'analizzare lo stato dei luoghi mi accorgo della presenza di olio (non pulito come si deve) sul manto stradale lì dove ho perso il controllo dell'auto e tutto il pubblico, tra cui piloti ed appassionati competenti, che inveivano contro i commissari di percorso additandoli come incompetenti poichè gia' le due autovetture che mi avevano preceduto si erano intraversate a causa di quella PULIZIA FORSE NON TROPPO EFFICACE.
A veridicità di quanto sto affermando ci sono anche foto varie e riprese dall'esterno che mi hanno posto a disposizione!!!
Tengo a precisare che nonostante tutto in maniera composta ed educata, ho comunicato col capo posto il quale mi ha riferito : "ti ho messo la bandiera giallo-rossa..... che colpa ho io" . Ma se due autovetture si intraversano e rischiano di collidere, poi io vado ad urtare c'era qualcosa che non andava?????? Per tutta risposta, hanno FINALMENTE DECISO DI PULIRE COME SI DEVE, tra l'altro un tratto di strada IN PIENA TRAIETTORIA.
La bandiera giallo-rossa va benissimo non bene...ma cio' non significa che si deve ACCURATAMENTE PASSARE SULL'OLIO.
Concludo dicendo che episodi simili ne saranno capitati a centinaia...Domenica scorsa era il mio turno...MA UN PO' DI ACCURATEZZA IN PIU' SAREBBE OPPORTUNA.

Maurizio CUOCO.
Torna all'inizio della Pagina

ZAKSPEED

6629 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  13:16:16  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Io invece, ho notato con stupore (di chi, forse, ancora si illude...come me), di come, nonostante, le numerose frasi di rito...fatte a caldo, dopo la tragedia di PLASA a RIETI....tutti, abbiano, comunque continuato a correre.


Ma è possibile, che NESSUNO abbia mai il coraggio di dire di aver paura
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  13:29:16  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Come da mia precedente comunicazione, ho provveduto all'edit di diversi post.... Ho ripulito il topic e quindi chiedo scusa a Marco tutto salite, Mickama, ghibly, Bia63100 se sono dovuto intervenire in alcuni messaggi.... Ho eliminato anche miei messaggi che non avevano alcun senso.
D'ora in poi, in questo specifico topic, l'attenzione sarà massima..... Ogni off topic, anche il mio, sarà editato!
Grazie a tutti!

..... se sta bene a loro, sta bene a tutti, ma non a me... !!
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34272 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  21:27:44  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Dipsacus ha posto l' attenzione su un tema, talvolta trascurato, che pero' occorre ribadire : benissimo certe protezioni del tracciato (leggi guard-rail a tripla lama), ma se poi ci si posizionano decine e decine di spettatori, le sopracitate risultano piuttosto inutili...
Torna all'inizio della Pagina

Marco tutto salite

6525 Messaggi

Inviato il 26/07/2011 :  21:47:30  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Adesso ti appoggio in pieno,le protezioni vanno bene,ma la gente dovrebbe posizionarsi in altre parti e non li sopra,altrimenti e' inutile.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 155 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000