CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Oggi in Montagna
 Regole e Regolamenti
 SICUREZZA percorsi, ipotesi e suggerimenti
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 155

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  10:30:51  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Ronnie72, e qui discutiamo ancora, nel 2010, dei cartelli delle zone vietate.....

Come se la vita di un giovane, anche se poco responsabile, potesse valere la disputa di una gara automobilistica...., qualsiasi essa sia....

Non voglio parlare del caso di Caprino, perchè sono molto stanco di parare le polemiche ....., ora ..... la Catania-Etna......

Senza parlare delle gare dove qualche santo.... veglia ogni anno....

Ronnie72.... e quattro stupidi (e mi scuserai se oltre a me inserisco anche te...) continuano da anni..... a vedere le cose come stanno realmente...... senza paraocchi.....ne discutono pubblicamente.... senza nessun riscontro..... se non l'essere additati come gli "scemi del villaggio"....

Continuate... con il vostro giocattolo..... nessuno ve lo rompe....
Il tempo è galantuomo.... ed io, ancora oggi, ho una fiducia cieca nella magistratura...... e sono certo che prima o poi a qualche porta qualcuno busserà.....



Modificato da - pietris il 06/09/2010 10:33:38
Torna all'inizio della Pagina

Ronnie72

1698 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  12:26:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di pietris


...
Come se la vita di un giovane, anche se poco responsabile, potesse valere la disputa di una gara automobilistica...., qualsiasi essa sia....
...



Ciao "pietris",

sono rimasto davvero colpito nel vedere i filmati che girano sul web , non tanto per la marea di gente posizionata in posti assurdi e indicibili, inaccettabile fin che si vuole ma cosa purtroppo ormai risaputa per la gara in questione, ma dall'età delle persone più o meno coinvolte, dei ragazzini che francamente non mi sento di colpevolizzare più di tanto, ho una figlia di 14 anni che delle competizioni motoristiche non gliene frega nulla , mi verrebbe quasi da dire “per fortuna”, … probabilmente come quelle ragazzine che si sono viste nei filmati nei pressi del muro abbattuto, presenti magari solo per accompagnare il fidanzatino di turno o per seguire la cerchia di amici che aveva deciso di trascorrere un pomeriggio diverso … no, di colpevolizzare gli incauti spettatori proprio non me la sento, ci sono dei regolamenti ben precisi , che “Qui” conosciamo bene e che evidentemente non sono stati applicati.

Ps: intanto i media ci vanno giù di peso … ennesimo servizio sull’incidente trasmesso sul Tg1 di poco fa.
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  12:33:59  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Carissimo Ronnie72... hai colto il nocciolo della questione.....

Quanti di quegli spettatori poco che più adolescenti hanno la consapevolezza di cosa stanno facendo.....? E' morale che gli adulti si trincerino dietro un cartello Zona VIETATA.... per di più se tutto un percorso ne è provvisto.....?

Anche io ho un figlio tredicenne, fino a un paio di anni fa ero dispiaciuto che non apprezzasse le gare in salita....., da qualche tempo.... mi sento mooooooolto sollevato..... ecco a cosa siamo arrivati.....

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Marco tutto salite

6525 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  12:57:24  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Dispiace sempre quando ci sono morti e feriti,pero' io dico,ma come si fa',qui non stiamo a parlare di bambini di 5 o 6 anni,uno ne aveva 26 quello che e' morto e l'altro 21,ma non lo sanno che all'esterno delle curve e li in particolare non ci si potevano mettere.??? Molti sono incoscienti e non sanno quello che fanno. Il pilota e' da assolvere,l'incidente di gara ci puo' stare anche la prassi delle leggi Italiane sappiamo quale e'. Il pubblico deve iniziare ad essere piu' disciplinato.

Modificato da - Marco tutto salite il 06/09/2010 12:58:47
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  13:01:41  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Marco .... te lo spiego .... con poche parole.... così ci capiamo!

Quando una gara NON RISPETTA i requisiti minimi di sicurezza, e 80.000 persone (questi sono i dati attesi in due giorni dagli organizzatori) poste in zone quasi tutte vietate...... ne è la dimostrazione lampante....,
NON DEVE ESSERE DISPUTATA



Modificato da - pietris il 06/09/2010 13:02:48
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  13:11:55  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
.... basta fare una ricerca su youtube..... e capire che
http://www.youtube.com/watch?v=ngzilApWCuo
http://www.youtube.com/watch?v=2SyUUPbC2ZU&feature=related



Modificato da - pietris il 06/09/2010 13:15:08
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  16:39:37  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Se volete rendervi conto di quello che si prova a vedersi piombare un auto addosso, cari incoscienti, dovete assolutamente vedere questo video....
http://www.youreporter.it/video_Tragedia_durante_cronoscalata_auto_sul_pubblico_1
Torna all'inizio della Pagina

paolo63

113 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  17:07:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Le gare che non hanno le condizioni sufficenti di sicurezza per piloti e pubblico non DEVONO essere fatte partire.
Dico di più, le gare che non hanno queste caratteristiche non devono neanche essere organizzate. Osservatori, ispettori e relative relazioni a cosa servono! Non si possono organizzare sagre paesane con macchine da quattrocento cavalli ed oltre. Se non si hanno le capacità economiche, tecniche ed organizzative, chi di dovere non deve permettere di organizzare la gara altro che richieste di titolazioni. Se una organizzazione non ha le possibilità, è meglio trovare alternative: accorciare il percorso, farlo meno bello e qualificante, ma l'importante è renderlo sicuro, non lesinare sui mezzi di soccorso, sulle protezioni e sulla qualità e quantità dei commissari. Possiamo mettere chicanes, diminuire potenze ed eliminare generi di macchine ma la cosa più importante è capire che organizzare una salita è una cosa tremendamente seria e complicata ed è fondamentale fare di tutto per rendere un fine settimana sereno e più che altro sicuro. Il piano di sicurezza con la previsione di mezzi di soccorso e commissari vari a cosa serve? Non deve essere presentato per tempo? Lì mi pare si deve scrivere tutto quello che si fà per rendere sicuro il percorso, bene se questo non viene rispettato alla lettera la gara deve essere annullata e finchè l'organizzazione non dà concrete garanzie la gara non deve essere neanche rimessa in calendario. Questa disciplina non è più quella del passato, è qualcosaltro, non richiede improvvisazione e dilettantismo ma organizazzione e tanta responsabilità, gli interessi, gli investimenti e la tecnologia sono entrati anche nel nostro mondo e sarà il caso che tutti gli addetti ai lavori ne tengano conto.
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  17:13:11  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
paolo63....... condivido radicalmente il tuo punto di vista.....
Torna all'inizio della Pagina

Marco tutto salite

6525 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  17:31:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Pero' c'e' chi controlla ed ha giudicato questo percorso all'altezza di avere la titolazione di TIVM.Secondo loro vale il titolo di TIVM e tutti noi non possiamo fare niente.Voi che ne dite,hanno visto bene oppure no?? Pero' non vi fate influenzare nella risposta da quello che e' successo ieri,fino a prima di ieri valeva secondo voi la validita' per il TIVM.???Faccio una domanda in tutta serenita' e tranquillita' senza doppio giro di parole e senza polemiche,giusto per parlare e fare un discorso costruttivo.
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  17:42:52  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Marco..... è difficilissimo rispondere alla tua domanda....

Il mio giudizio non avendo vista la gara dal vivo.... è maturato vedendo dei video.... Un'opinione quindi del tutto parziale, ed in questo momento influenzata dalla tragedia..... quindi mi permetto di non rispondere.....

Comunque, a prescindere, ritengo che personale CSAI qualificato per lo scopo, non dimentichiamolo la PREFETTURA e le forze dell'ordine in genere hanno tutte le carte in regola per poter giudicare.....

Quello che io chiedo è che vengano fatti rispettare le regole ed i regolamenti..... ove non fosse possibile..... NIENTE MANIFESTAZIONE!!!

Semplicemente..... e radicalmente!

Modificato da - pietris il 06/09/2010 17:43:49
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34265 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  18:27:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Condivido pienamente gli ultimi interventi di pietris, Ronnie72 e nopper e per fortuna che,stavolta, nessuno parla di fatalità...bastava vedere le immagini degli anni scorsi !
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34265 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  18:41:04  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Quindi, se per tutta una serie di ragioni (...) non si riesce a mantenere l' ordine pubblico ed a far rispettare certi divieti, semplicemente la gara non si disputa !!!
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  18:45:58  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di CALIBRA16V

Quindi, se per tutta una serie di ragioni (...) non si riesce a mantenere l' ordine pubblico ed a far rispettare certi divieti, semplicemente la gara non si disputa !!!



L.c.s.
Torna all'inizio della Pagina

ArmaLetale

8303 Messaggi

Inviato il 06/09/2010 :  20:21:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
non voglio far polemica ne alzare alcun polverone perchè non è il momento.
ancora c'è il dolore x la scomparsa di Lio che già dopo un mese siamo qui a raccontare la scomparsa di un giovane ragazzo.

posso darvi una piccola piccola testimonianza dato che per qualche anno ho fatto il servizio stampa.

prima dopo che cera la classica sfilata delle auto dei concessionari delle storiche trattori quello che volete saliva la cosi detta auto dell OSSERVATORE CSAI e dell ISPETTORE ALLA SICUREZZA.
ebbene ogni volta che ero messo in un posto non proprio sicuro loro si fermavano e mi invitavano con molta gentilezza a trovare una migliore posizione x svolgere il mio lavoro in tutta sicurezza od altre volte quando ero tra il pubblico si fermavano postazione x postazione e invitavano il carabiniere di turno a far spostare la gente e se la situazione era ok il commissario riferiva e cmq in discesa l osservatore poteva vedere se si era adempito alle richieste fatte.
ebbene questo accadeva 6-7 anni fà.
ora vedo osservatori ed addetti ai lavori che salgono su subaru ferrari jaguar lotus ecc ecc senza fare il loro lavoro ma solo salendo su una strada di montagna con un bel mezzo.......

e beh si alcuni commissari che sono in giro meritano una tirata d orecchie....quante volte ho visto commissari dire ai propri amici:"nascondetevi sta salendo l osservatore poi dopo uscite e tornate qui"



Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 155 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000