CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Lotte di Classi
 PROTO .. che ...TIPI
 OSELLA "MINI-FA30"
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 25

CALIBRA16V

35035 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  11:08:32  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Appunto Zak, questa FA 30 evo doveva essere già pronta a fine inverno, non a primavera inoltrata ; rimangono inoltre le mie perplessità sul progetto (motore, telaio, ecc.),ma probabilmente Osella aveva dei "vincoli" da rispettare...
Torna all'inizio della Pagina

Legalino

1340 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  12:29:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di mciaghi

Io dico che tutti i pareri non potranno mai essere boiate pazzesche. Soprattutto quando le aspettative di inizio stagione sono così diverse dai risultati.

E visto che fantasticare pare tenga al riparo da colpi di calore....

... a proposito della frase:

"Resta il rammarico, per Christian, di un CIVM che avrebbe avuto una storia diversa se si fosse presentato al via con la PA2000 2014 con pochi affinamenti, che gli avrebbe probabilmente permesso di vincere le prime tre gare"

che mi trova perfettamente d'accordo, se questi benedetti "chiarimenti regolamentari" fossero sopraggiunti ad inizio stagione avremmo (forse) visto non solo Christian con la PA2000 in qualche gara (in attesa che la FA30 RPE fosse a punto) ma (fantafantafantafantaCIVM) si sarebbe visto un duello Merli-Faggioli alla Nissena (non mi ricordo a quale delle due gare siciliane Faggioli era presente senza mezzo) su Osella PA-2000 e PA21 Cn che non sarebbe stato niente male....





Ma quali "chiarimenti"quelli sono vere e proprie modifiche regolamentari in corso di campionato, anzi il preteso e pretestuoso chiarimento va proprio a vantaggio di Merli che, per il momento, è l'unico ad averne goduto...

...in merito alle scelte ognuno paga il conto delle proprie!
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10789 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  13:44:33  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di fiat128coupè

Citazione:
Messaggio di fiat128coupè del 15 aprile 2015

......... i risultati sono stati quelli che abbiamo visto sino ad Ascoli.

E' evidente che dalla Coppa Teodori c'è stata una svolta nelle prestazioni della vettura ed è iniziata la prima vera fase di sviluppo della vettura, chiaramente con grave ritardo....


Fausto.... pure tu no Ad Ascoli Merli rimedia un secondo e due di distacco dopo poco più di due km di gara.... mantiene, perdendo poco, nella seconda parte...

Il vero distacco di un secondo Merli lo prende TUTTO (o quasi) nel tratto tra primo e secondo intermedio, nel tratto finale invece dove contano le velocità di punta e i cavalli se la batte perdendo "solo" 0.3 secondi o sbaglio io?


Faggioli '14 40.336 1'32.902 2'11.765
Tempi per tratti Primo intermedio 40.3 Secondo intermedio 52.6 Terzo intermedio 38.8
Faggioli '15 40.021 1'31.724 2'09.552
Tempi per tratti Primo intermedio 40.0 Secondo intermedio 51.7 Terzo intermedio 37.8

Merli '14 40.362 1'33.710 2'13.618 a 1.853
Tempi per tratti Primo intermedio 40.3 Secondo intermedio 53.4 Terzo intermedio 39.9
Merli '15 40.254 1.32.943 2'11.015 a 1.463
Tempi per tratti Primo intermedio 40.2 Secondo intermedio 52.7 Terzo intermedio 38.1

Differenze tra Merli e Faggioli


Primo tratto 2014 = 0
Secondo tratto 2014 = 0.8
Terzo tratto 2014 = 1.1

Primo tratto 2015 = 0.2
Secondo tratto 2015 = 1
Terzo tratto 2015 = 0.3

Alla fine dei numeri, sperandoli di non averli estratti al lotto, tra 2014 e 2015 Merli su FA/30 peggiora la sua prestazione nei primi due settori, rispetto alla PA/2000 evo, e migliora nell'ultimo


Quindi, secondo me, Osella non ha affatto trovato il compromesso tra potenza e maneggevolezza, perdendo troppo in agilità rispetto alla Pa/2000 e migliorando poco rispetto alla potenza assoluta

.... naturalmente, da ignorante che analizza "crudamente" i numeri


Fermo restando che io dubito che ci sia un divario importante tra le due gommature

Modificato da - pietris il 23/07/2015 13:48:21
Torna all'inizio della Pagina

mini-e1

241 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  15:22:24  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Credo che per chi rimpiange i tempi dove i "top driver" viaggiavano tutti a "parità" di condizioni che quei tempi siano morti e sepolti.
I regolamenti e i portafogli di ognuno hanno permesso una escalation dei costi/prestazioni negli ultimi anni tali da creare un solco profondo tra chi ambirebbe ad essere la davanti e chi effettivamente ci sta.
Un tempo chi aveva sul serio talento veniva fuori anche con una Pa20/Bmw messa giù bene, poteva ambire al gradino più alto del podio, ora invece il pacchetto meccanica/elettronica/gomme/sviluppo del mezzo deve essere al top del top e chi se lo può permettere? Ben pochi. Se non forse uno solo che effettivamente è li davanti.
Io non ho preferenze tra Merli o Faggioli, li ritengo due grandi campioni, nel senso più ampio del termine, ma purtroppo mi dispiace per Merli perché mi ricorda un po' paperino, senza offese ben si intenda, sempre ad inseguire, sempre in una situazione dove tutto il pacchetto non è al top e credo sia frustrante, perché lui è appunto un campione e i campioni non si accontentano.

Modificato da - mini-e1 il 23/07/2015 15:24:15
Torna all'inizio della Pagina

ZAKSPEED

6646 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  16:48:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ma è proprio quello che noi appassionati vorremmo, caro mini-e1, una base di partenza uguale per tutti, che possa dare non solo a pochissimi, possibilità di emergere.

I tragici fatti del 2000 hanno innescato tali cambiamenti...dapprima flangiature ai 3000 CN, poi le CN2, poi le F3000, poi le E2, poi le E2M....nel frattempo, altri piloti ci hanno lasciati (per le fatalità simili a quelle del 2000).

Il risultato alla fine qual'è stato ? Vetture più sicure...Non saprei; vetture sicuramente più costose ?....Probabilmente si.

Fatto sta che, di questo passo, ogni anno, sono sempre di meno
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35035 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  17:13:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Basterebbe far tornare tutti al solo gruppo CN...
Torna all'inizio della Pagina

mini-e1

241 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  17:28:07  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Concordo in pieno, ma purtroppo non siamo noi a fare i regolamenti...
Torna all'inizio della Pagina

Ajeje

31 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  18:44:02  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
In uno sport come l'automobilismo purtroppo, non ci sono storie, il budget e la ricerca contano. Lo si vede in f1, lo si vede nei rally, e purtroppo sta succedendo nelle salite, l'intervista a fine gara del Bondone fatta a Merli credo sia provante circa la frustrazione provata nel dover rincorrere e nel dover lottare ancora con imprevisti e sfortune. Simone oltre alla sua ottima guida, ha creato attorno a se una squadra in grado di interfacciarsi continuamente con le case madri, in modo tale da avere sempre il meglio del meglio. Cosa che non è avvenuto in altri casi "Europei" dove hanno sicuramente buoni budget, ma assistenza, organizzazione, e set up non sono sempre andati di pari passo.... Credo che anche a fare un passo indietro, oggi come oggi, assisteremmo ancora ad una caccia al topo... Perchè anche con un semlice Cn l'evoluzione di gomme, assetti, e componentistiche continuerebbe comunque, forse non si parlerebbe piu di distacchi di secondi ma di qualche centesimo, ma si resterebbe a parti invariate...

Modificato da - Ajeje il 23/07/2015 18:45:32
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35035 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  19:48:11  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
D' accordo a metà : certamente la scala dei valori rimarrebbe quella (Faggioli, Merli, Scola, Fattorini, Macario, ecc.), ma almeno li vedremmo tutti in CN 2 (ricordi gli anni di Faggioli, merli, Zardo, Iaquinta, Magliona, Bruccoleri, Bormolini, Regosa, Irlando, ecc. ?) e non dispersi tra le classi di E2B ed E2M...
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35035 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  19:50:09  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Comunque, prima che intervenga pietris, torniamo a parlare in questa sezione solo della FA 30 evo...grazie a tutti della collaborazione !
Torna all'inizio della Pagina

ghibly

4457 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  20:07:53  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
vorrei spendere due parole a favore delle gomme Pirelli stanno facendo la reale differenza,al Bondone dove le avon e marangoni sono finite le altre sono ancora super efficienti tanto è vero che il record è stato siglato da metà percorso in poi,l'avon dovrà lavorare non poco per raggiungere quell'affidabilità visto che non hanno durata nella percorrenza questo guardando con un occhio anche ai costi dei pneumatici argomento da non trascurare
Torna all'inizio della Pagina

mciaghi

780 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  20:26:37  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di ghibly

e marangoni



Marangoni??? Ce ne sono ancora????
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35035 Messaggi

Inviato il 23/07/2015 :  21:53:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di ghibly

vorrei spendere due parole a favore delle gomme Pirelli stanno facendo la reale differenza,al Bondone dove le avon e marangoni sono finite le altre sono ancora super efficienti tanto è vero che il record è stato siglato da metà percorso in poi,l'avon dovrà lavorare non poco per raggiungere quell'affidabilità visto che non hanno durata nella percorrenza questo guardando con un occhio anche ai costi dei pneumatici argomento da non trascurare



Esatto ghibly : con tutto il rispetto per gli altri due marchi...con la Pirelli per esperienza, budget, curriculum nel motorsport, ecc. non c' è partita !
Torna all'inizio della Pagina

ghibly

4457 Messaggi

Inviato il 24/07/2015 :  07:24:42  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Inge,Marangoni non è mai stata all'altezza dell'Avon sviluppava a piccoli passi i budget limitati l'ottima professionalità di "Acropolis" e del Team Faggioli(poi purtroppo azienda finita come è noto a tutti noi m.ciaghi) l'Avon ha avuto un predominio pressoché incontrastato finchè la Pirelli non ha deciso di entrare anche in questa specialità,sono già diversi i Team che stanno usando Pirelli costi d'acquisto lievemente inferiori,cosa più importante,con un treno di gomme si riescono a fare 3/4 gare (questo ho sentito)importante per abbattere i costi,non è concepibile ogni manche di gara 5/6 km mediamente si necessita di un treno di gomme,è uno spreco enrome e infinito per le tasche dei piloti,Pirelli ha esperienza budget e prodotto

Modificato da - ghibly il 24/07/2015 07:32:08
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35035 Messaggi

Inviato il 26/07/2015 :  21:34:55  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Il successo di oggi allo Spino conforterà Merli ed Osella nel proseguire i test di miglioramento in vista della gara di Gubbio a fine agosto ; almeno in prova la Norma di Faggioli era sembrata meno lontana...
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 25 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000