CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Lotte di Classi
 PROTO .. che ...TIPI
 OSELLA
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 109

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 04/05/2013 :  17:50:08  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
La dimostrazione che non c'e bisogno di un mare di cavalli per ben figurare nelle classifiche assolute....
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35166 Messaggi

Inviato il 07/05/2013 :  21:52:53  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Per fine giugno dovrebbe esser pronta la II° PA 21"evo" - E2B per il siciliano Domenico Cubeda.

Modificato da - CALIBRA16V il 07/05/2013 22:55:00
Torna all'inizio della Pagina

Bia63100

602 Messaggi

Inviato il 09/05/2013 :  16:14:54  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Per precisione si tratta di una Osella PA 2000 E2B.

Cosi è stata battezzata la nuova barchetta, che andrà a sostituire nel 2015 le vincenti FA30 e PA30.
Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 11/05/2013 :  17:34:28  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Dopo appena 2 Manches di prove a Luzzi, la PA2000 e Christian Merli sono già 3" sotto il miglior crono in gara di Mimì Junior nel 2012 e che ora accusa un ritardo di 5"39.
Che dire...Enzo hai sfornato un altro capolavoro

Modificato da - CHICO il 11/05/2013 17:37:58
Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 12/05/2013 :  13:40:36  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Mimi risponde con una prova d'orgoglio che equivale ad una vittoria considerando la netta differenza dei mezzi soprattutto nel peso. Peccato che non possa unirmi alla battaglia con la nostra E2B vincente nella prima uscita a Sarno....
Torna all'inizio della Pagina

TOSCHI RACING TEAM

839 Messaggi

Inviato il 13/05/2013 :  11:07:11  Guarda il profilo di  Visita il Sito di TOSCHI RACING TEAM  Rispondi Citando
Chico, al di là della riconosciuta capacità dei costruttori di sviluppare il mezzo tecnico, ritengo sia opportuno tenere sempre ben presente il fattore "SICUREZZA" che in questa fase mi sembra un pò accantonato a favore di altre esigenze.
Ho l'impressione che dietro la spasmodica ricerca della prestazione ci sia una fortissima esigenza commerciale di proporre sul mercato vetture che invogliano i piloti dilettanti che, abbagliati da prestazioni cronometriche eccellenti, fanno i salti mortali per possederne o noleggiarne una.
E' opportuno mettere in evidenza che tali prestazioni sono esclusivamente alla portata dei big della specialità, piloti semi-professionisti con strutture di prim'ordine alle spalle e ne consegue che non basta una FA 30 per stare sul podio dell'assoluta ma occorre anche un buon piede.
Le classifiche parlano chiaro e le forti contraddizioni ed incoerenze sono fin troppo evidenti .... ne consegue che in salita, la vera differenza la fa il "manico", solo così si giustifica e si comprende come una vecchia Radical da 15.000 euro possa stare al passo con una Osella da 200.000 euro.
Questo processo si sviluppa alle spalle di noi "piloti della Domenica" che continuiamo a spendere soldi accollandoci i rischi di mettere il culo su una vettura ( E2B 2000 )che dispone di 318 CV e pesa 474 Kg che mette palesemente in difficoltà anche piloti di caratura ( vedi Merli ).... questa, a tuo giudizio, è la direzione giusta ? A mio giudizio la dimensione giusta e di riferimento per questa specialità è la CN ... categoria che, benchè performante, consente di sfornare vetture guidabili che nulla tolgono allo spettacolo e al divertimento ... ma probabilmente non fanno spendere molti soldi agli utilizzatori; e allora io mi chiedo: E' GIUSTO CHE LE LOGICHE COMMERCIALI, ABBIANO IL SOPRAVVENTO SU TEMATICHE LEGATE ALLA SICUREZZA ? Il tempo ci ha già fatto dimenticare tutto ????
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

35166 Messaggi

Inviato il 13/05/2013 :  12:08:24  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro Caro, purtroppo la E2B era nata, anni fà, per contenere le sport + vecchie non adeguate al regolamento CN ; adesso, invece, è un gruppo dove gareggiano i modelli + prestazionali a ruote coperte...
Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 13/05/2013 :  14:23:40  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Ciao Carlo,

E' risaputo che sono un PRO - CN però dopo aver provato, una E2B 2000 ( certo vettura da 535 KG perchè montata su telaio appunto CN ) mi sono ricreduto,( come ho avuto modo di scrivere a suo tempo ) la cavalleria e la aerodinamica rendono più facile e sicura la conduzione rispetto al CN...
Merli per sua ammissione ( e gli fa onore ) ha fatto un errore quindi l'uscita di strada non è attribuibile alla Pa2000 in se.
Poi per quanto riguarda l'inseguimento di determinate Chimere ( Leggasi miraggio dell'assoluta )sta alla coscienza del pilota rendersi conto se è nelle condizioni di poter gestire un mezzo altamente professionale...qualsiasi esso sia.
Personalmete la mia crescita agonistica Pro - Sport prototipo è stata improntata sul passo dopo passo .... Trofeo - Cn 1.6 CN 2.0 e posso essere sereno con me stesso e felice di aver raggiunto le mie piccole soddisfazioni, ma non tutti siamo uguali, voglio dire che forse prima di tuffarsi in nuove avventure bisogna realmente conoscere i propri limiti e con motivazione e determinazione provare a migliorare.
Torna all'inizio della Pagina

TOSCHI RACING TEAM

839 Messaggi

Inviato il 13/05/2013 :  16:53:26  Guarda il profilo di  Visita il Sito di TOSCHI RACING TEAM  Rispondi Citando
Chico, sai quanto ti stimo sia come uomo che come pilota ma sono un pò scettico sul fatto che una E2B 2000 (PA2000) sia più sicura e facile da guidare di una CN 2 ... tu le hai provate entrambe e sicuramente riporti sul forum considerazioni molto attendibili ; condividerai che i fatti hanno la loro oggettività e se un pilota esperto non solito ad "appiccicare" le vetture in gara, si trova a commettere qualche errore in più, evidentemente trova qualche difficoltà in più a gestire la vettura .
Condivido il resto delle tue considerazioni anche se, tornando allo spirito del mio intervento, ritengo che le chimere seguite dai piloti siano la conseguenza diretta delle proposte commerciali sventolate abilmente dai costruttori che sfruttano le pieghe regolamentari per commercializzare prodotti che a mio giudizio non vanno nella direzione giusta ... cioè l'importante è vendere ( auto nuove, Kit aggiornamento, alleggerimenti, motori più performanti, etc etc)... di questo passo arriveremo ad ammettere nelle cronoscalate prodotti tecnologici simili ai KART che ritengo non siano i mezzi più sicuri per disputare una "salita".
Torna all'inizio della Pagina

ZAKSPEED

6647 Messaggi

Inviato il 13/05/2013 :  17:29:40  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Mi inserisco nel Ns discorso, sostenendo di più la "tesi" di CARLO.

Dopo l'incidente di PLASA, si discuteva sulla "resistenza" di vetture di circa 800 Kg (come nel caso delle turismo), con circa 600 CV.,ora se andiamo a fare un po' di conti, una Sport da 310 CV, peso circa 500 KG......mi pare sia la stessa cosa.

La ricerca spasmodica di prestazioni, speriamo, non incida sulla sicurezza, a tal proposito in diversi che hanno visto la PA2000, commentavano di come la vasca del pilota fosse stretta e priva di protezioni laterali...................

A pensarci, se con una Sport da 20.000 riesci a stare nei primi 10 dell'assoluta, forse non è proprio malvagio, che spendere 150.000, tanto alla fine ci si diverte lo stesso
Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 13/05/2013 :  17:59:12  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Ciao Carlo,

Una vettura che utilizza estrattore e appendici varie genera più carico ergo piu' stabilità rispetto al CN.
Essendo più leggera nelle dinamiche offre più Comfort....
Un motore con più cavalli che eroga un maggior numero di giri ma attenzione ai bassi ( leggasi ripartenze tra i 5500 ed i 6500 ) genera + o - la coppia del Cn, ma risulta al piede più addormentato, per me è più fruibile parte piano e non finisce di salire...il Cn da un Calcione e poi muore..
Quanto sopra constatato di persona a Sarno prendendo meno rischi del CN vai piu' veloce di 1,5 sec...mai avuta la sensazione dell'eccessivo sovrasterzo.
Fai tu non devo convincere nessuno, ma soprattutto non ho obblighi di casacca, come sai la macchina me la affida ( sporadicamente purtroppo ) la Progetto Corsa non la Osella per cui sono libero da qualsiasi contaminazione mentale.
Se avrai modo di fare la mia stessa esperienza ( CN2 Vs E2B 2.000 ) poi mi dirai.
Merli come tutti i velocissimi sa viaggiare sul filo del VERO limite... ma se capita, sporadicamente di sorpassarlo, purtroppo non rimane tanto margine.

Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 13/05/2013 :  18:02:49  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Ciao Zak

Pa2000 e CN Pa21 hanno lo stesso telaio nei dimensionamenti...
Torna all'inizio della Pagina

TOSCHI RACING TEAM

839 Messaggi

Inviato il 13/05/2013 :  18:44:36  Guarda il profilo di  Visita il Sito di TOSCHI RACING TEAM  Rispondi Citando
Chico, sei talmente chiaro nella tua esposizione che mi sembrava di essere nell'abitacolo ... come sai non ho mai difficoltà a tornare sulle mie convinzioni a condizione che i fatti agonistici confermino le tue impressioni; al momento il mio timore è che la ricerca esasperata della prestazione non venga fatta a scapito della sicurezza del pilota e del pubblico lungo il percorso di gara.
Torna all'inizio della Pagina

ZAKSPEED

6647 Messaggi

Inviato il 13/05/2013 :  19:44:11  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Evidentemente questa discussione, fà alzare gli animi.
Mi riferisco a chi mi ha telefonato poco fà accusandomi, che non capisco un CCCCCC ed altro di salite, celandomi su un nick name al posto del vero nome.

Ognuno scrive ciò che crede, ed io non credo di aver offeso innanzitutto nessuno, inoltre io la nuova Osella, non l'ho vista a telaio nudo (difatti ha detto "da quanto mi hanno riferito gli altri").

L'educazione non è di questo mondo ed a chi mi ha telefonato, dico che a me non ne frega niente, anche se "ho fatto solo le corse in bicicletta"!!!
Torna all'inizio della Pagina

gb79

565 Messaggi

Inviato il 15/05/2013 :  17:42:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
E' strano che Pa2000 e Pa21 abbiano lo stesso telaio...... non riesco a capire come se le due vetture hanno

a) stesso telaio
b) stesso motore (ovviamente diversa preparazione...ma non credo peso)
c) stesso cambio

possano essere così' diverse nel peso (più di 50 kg di differenza)!!!!!

Ma comunque la questione vera non sta nella Pa2000....ma nei regolamenti.......la Pa2000 è una vettura super regolare, cosi come Osella ha il pieno diritto di fare una macchina che sfrutta a pieno il regolamento, altrimenti cosa altro dovrebbe fare???

La mia modesta opinione è che il problema sta nei regolamenti e non nei costruttori o nelle vetture che nascono di conseguenza.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 109 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000