CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Lotte di Classi
 PROTO .. che ...TIPI
 OSELLA
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 108

dalmata7

116 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  07:55:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di 2C

da questa gara motori honda con quattro farfalle!!!
come nappi per capirci!!!
290 cavalli!!!

dunque!!!



si solo di aspirazione,
mentre il motore rimane da regolamento N.
quello di Nappi ed Irlando sono E2(motori 2000 preparati)
anche se quello di Francia a sentire degli esperti,sembra che addirittura vada di piu' degli E2 sentiti in Montagna(2007)
Torna all'inizio della Pagina

fiat128coupè

2251 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  08:54:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando

Caro JB, veramente nell'Art. 259 non è scritto che si può utilizzare il corpo farfallato libero, o almeno così pareva a tutti sino alla gara CIP del Mugello con reclamo di Francioni contro Di Daio.

Non vi annoio con tutta la storia ma, alla fine, il Tribunale d'Appello Nazionale ha deliberato che "..le canalizzazione dell'aria a monte del motore sono libere."

A questo punto Osella ha fatto propria la sentenza del TNA ed ha applicato il corpo farfallato libero sulla PA21.

Immagino quanto si sarà mangiato le mani pensando che poteva farlo anche sulle macchine di Faggioli, Merli & C.

Comunque credo che Ghibly, solitamente molto vicino alla factory di Atella, ci potrà dare ulteriori e più precise informazioni perchè le mie sono solo supposizioni.
Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  09:02:25  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Giusto Dalmata7,
L'incremento di potenza del motore di Francia è intorno al 4/5 % rispetto alla versione CN in termini di Cv, ergo il valore segnalato da Matteo non è esatto.
La dimostrazione è che se andate a vedere le velocità fatte da Fabio sono di poco superiori a quelle ottenute da Arfè che ha corso con un motore CN.
Maggior coppia sicuramente, ma tanto tanto talento da parte di Fabio....

Torna all'inizio della Pagina

J.B.Fender

2651 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  10:06:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
...infatti ho linkato l'art.259 dove non stà scritto......poi, che una sentenza faccia "legge" come nella giustizia ordinaria...è un'altra domanda....
Ps. "Pensierino dell'anno a venire":
"Mi sa che si è presa una strada sbagliata..."
Per sicurezza e per costi.
Questa rincorsa alle prestazioni delle monoposto rischia di diventare un'ossessione che porterà a trasformare i prototipi da salita "contro-natura" con le conseguenze relative.
Non mi piace. Ad ognuno il suo.
Non c'è scritto in nessun regolamento che le sport debbano andare come le formula.
Io mi auguro davvero che già nelle prime gare, le monoposto facciano "strike" riempiendo tutti 3 i gradini del podio assoluto in modo che si dia un taglio netto a questa "rincorsa" assurda.
... mi vien da pensare ... e molto profondamente.

Modificato da - J.B.Fender il 23/10/2007 10:10:29
Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  11:03:19  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Scusate, ma ai nastri di partenza mica ci saranno solo le F 3000...e tutte le altre monoposto minori che non dispongono di telai in carbonio...( come se il carbonio, poi, fosse il risolutore di tutti i mali...)dove le mettiamo?
Ho spiegato in altro topic che il rapporto peso potenza delle formula TUTTE è esagerato secondo me...
E' chiaro che lo stesso discorso sarà per i prototipi se a qualcuno balenasse l'idea di riportarli a valori spropositati.
Se non si fa attenzione apriranno una finestra ed inviteranno i malcapitati di turno a lanciarsi di sotto....
A danno non solo dei singoli......ma di tutta la specialità mi sembra ovvio.

Ritornando in argomento Osella
Questi i valori in gara a Monza :
Francia v. max 265,7 e 1'47"843
Arfè 263,8 e 1'50"804
Di Daio 272,1 e 1'48"929

Risulta evidente che non c'è tanta differenza in termini di velocità tra il motore di Francia e quello CN di Arfè...
Evidente invece l'ottimo lavoro di sviluppo svolto da Mauriello per quel che riguarda la coppia del propulsore così come per la parte telaistica la OSELLA compie di continuo passi straordinari.
Non c'è che dire sono i n°1
Un ultimo appunto sul Pilota Francia....STRATOSFERICO.
Qualche Week fa a Vallelunga ho potuto vederlo in azione in diretta dal cock - pit della mia CN1...una spanna sopra tutti.






Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  11:48:25  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Cari Chico e J.B. Fender........, capisco e sottoscrivo le vostre preoccupazioni.....
L'aumento delle potenze e la ricerca dell'assoluto ad ogni costo ci costerà ......, se non dovessimo porci rimedio...!
Il fatto che i regolamenti non siano ancora noti o chiari per il 2008 aumenta il rischio anche per gli organizzatori.
Non facciamone una questione CN vs Formula........., sarebbe sminuire il problema o nascondere i rischi "veri"....
Le medie troppo alte sono il vero problema........ secondo me.
Mi viene in mente Plasa, premettendo che lo ammiro e che ha portato qualcosa di mai visto in salita....
Ma credete che con le medie e le velocità di punta di Plasa questo tipo di auto siano al sicuro in salita molto di più delle formula o delle cn.....? Lo dico perchè l'uniformarsi dei gruppi E1 FIA con l'E1 CSAI porterebbe inevitabilmente alla creazioni di "mostri" made in italy......
Sono molto "scomodo" ed impopolare nei miei ragionamenti ma ...... non sono troppo diplomatico purtroppo

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

fiat128coupè

2251 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  12:09:45  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro Chico, se devo essere sincero mi pare che la differenza di velocità sia troppo bassa rispetto ai tempi per cui debbo pensare che Francia abbia potuto scegliere una configurazione aerodinamica più carica per i curvoni veloci di Monza.
E' possibile?
Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  12:09:46  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Giusto Pietris,

Non è solo una questione tra Sport /Formula....
E' il tutto che deve essere estremamente ponderato.....ma da come si è presa l'avviata...la vedo difficile.
Speriamo che venga fuori una regola che possa soddisfarci TUTTI.
Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  12:25:38  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Ciao Faustone,

Da quel che so in gara le due Osella citate avevano la stessa regolazione dell'ala post.
Torna all'inizio della Pagina

J.B.Fender

2651 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  12:48:14  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Non intendevo i telai in carbonio Chico.
Il mio era solo un discorso di ... chiamiamolo "principio" anche se non è totalmente appropriato.
Nutro "scetticismo" perchè mi sembrano evoluzioni essenzialmente per la rincorsa alle F.3000.
Comprendo la volontà di fare meglio e di continuo sviluppo ma ... vale il principio del "brocco" dopato...lo pompi per farlo correre di più del purosangue...ma dopo un paio di volte si blocca in dirittura d'arrivo...perchè le gambe sono del "brocco"...
E' un esempio, non intendo dire che i prototipi sono "brocchi".
Secondo me si snaturano i principi con i quali si era fondato il gruppo CN.
Sono sempre stato contrario a questo tipo di "scalate".
Ma lo ero già quando i 2000 stavano davanti ai 3000.
Per me non c'è logica ma è solo un mio punto di vista personale.
Se dipendesse da me, regolamenterei in modo che un 2000 CN vada minimo 1,5" al Km in meno di un CN-3000.
Lima, di qua, lima di là e "spremi" i motori...di certo calano i secondi ma sopratutto il peso del portafoglio...

Modificato da - J.B.Fender il 23/10/2007 13:33:02
Torna all'inizio della Pagina

J.B.Fender

2651 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  13:40:54  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Una mia impressione:
Le vetture PA21s sono arrivate al massimo dello sviluppo.
Nel 2007 hanno anche allungato il passo che di solito è l'ultimo step...(ricordo dell'evoluzione della Porsche 956 alla 962c...).
Credo che l'Osella stia già pensando ad una nuova vettura.
Non è una ditta che vive sugli allori.
E'sempre andata avanti anche se all'occhio comune non sembra ed è per questo motivo che tendo a pensare in novità importanti a breve-medio termine.
Torna all'inizio della Pagina

TOSCHI RACING TEAM

839 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  14:15:56  Guarda il profilo di  Visita il Sito di TOSCHI RACING TEAM  Rispondi Citando
Anche i motori 3000 delle CN beneficiano della stessa interpretazione?
Torna all'inizio della Pagina

formula3000

119 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  14:19:32  Guarda il profilo di  Visita il Sito di formula3000  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di CHICO

Scusate, ma ai nastri di partenza mica ci saranno solo le F 3000...e tutte le altre monoposto minori che non dispongono di telai in carbonio...( come se il carbonio, poi, fosse il risolutore di tutti i mali...)dove le mettiamo?
Ho spiegato in altro topic che il rapporto peso potenza delle formula TUTTE è esagerato secondo me...
E' chiaro che lo stesso discorso sarà per i prototipi se a qualcuno balenasse l'idea di riportarli a valori spropositati.
Se non si fa attenzione apriranno una finestra ed inviteranno i malcapitati di turno a lanciarsi di sotto....
A danno non solo dei singoli......ma di tutta la specialità mi sembra ovvio.

Ritornando in argomento Osella
Questi i valori in gara a Monza :
Francia v. max 265,7 e 1'47"843
Arfè 263,8 e 1'50"804
Di Daio 272,1 e 1'48"929
Risulta evidente che non c'è tanta differenza in termini di velocità tra il motore di Francia e quello CN di Arfè...
Evidente invece l'ottimo lavoro di sviluppo svolto da Mauriello per quel che riguarda la coppia del propulsore così come per la parte telaistica la OSELLA compie di continuo passi straordinari.
Non c'è che dire sono i n°1
Un ultimo appunto sul Pilota Francia....STRATOSFERICO.
Qualche Week fa a Vallelunga ho potuto vederlo in azione in diretta dal cock - pit della mia CN1...una spanna sopra tutti.
____________________________________________________________
Senza dubbio.....una spanna sopra tutti,
per le velocita' ...credimi Chico io ero la',Fabio in qualifica ha fatto registrare 269,9km,ed in gara qualche puntatina in piu'
.







Torna all'inizio della Pagina

fiat128coupè

2251 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  14:30:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
X Toschi. Si ma non cambia niente, almeno per i CN, perchè rimane il vincolo del cassoncino con flangia da 33 mm.
Diverso il discorso per le E2 perchè la lettura regolamentare "scoperta" da Armaroli è stata quella che ha dato il via a tutto. Credo che si parli di circa 10/12 CV e qualche centinaio di giri grazie a dei condotti lavorati che sfruttano l'effetto Venturi per velocizzare i flussi dell'aria dentro la camera di combustione.
Torna all'inizio della Pagina

CHICO

4129 Messaggi

Inviato il 23/10/2007 :  14:35:21  Guarda il profilo di  Visita il Sito di CHICO  Rispondi Citando
Ciao formula3000, non so quale possa essere stata la tua fonte, ma permettimi di dissentire.



Questi dati vengono dalla analisi ufficiale dei tempi in gara recuperabile per altro anche sul sito di acisport.
Come vedi al 13° giro fabio fa la sua velocità più alta che è di 265.7.


)5$1&,$)DELR ITA
Scuderia Ose Osella PA21P CN2
1) 36.662 35.985 

2) 8.810 (262.5) 27.752 38.027 43.957 

3) 14.817 (167.8) 44.668 1’16.435 1’11.003 

4) 21.424 (103.0) 57.112 1’14.582 1’13.071 

5) 9.040 (259.5) 28.137 36.525 35.942 

6) 8.813 (263.8) 27.637 36.172 35.836 

7) 8.792 (264.4) 27.738 36.015 36.229 

8) 8.810 (263.2) 27.420 35.892 35.721 

9) 8.819 (263.2) 27.559 36.134 36.179 

10) 8.885 (263.2) 27.995 36.150 35.772 

11) 8.787 (264.4) 27.688 36.157 35.631 

12) 8.808 (263.8) 27.544 36.024 35.684 

13) 8.799 (265.7) 27.619 36.171 35.870 

14) 8.800 (265.0) 28.005 36.140 36.182 

15) 8.802 (263.8) 27.997 38.221 36.305 

16) 8.793 (265.7) 28.167 37.401 38.598 

17) 8.834 (264.4) 28.044 37.299 37.074 

18) 8.871 (257.1) 28.735 37.864 37.305

Saluti
Chico
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 108 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000