CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Oggi in Montagna
 Regole e Regolamenti
 IL GRUPPO E1 SEMPRE + AFFOLLATO...
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 72

ArmaLetale

8303 Messaggi

Inviato il 12/05/2009 :  15:25:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
daccordo con Lino.
bisogna chiarire la cosa.
anche io dopo fasano ho dubbi anche sulle cose che ritenevo chiare e limpide.perchè da regolamento erano così....
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10819 Messaggi

Inviato il 12/05/2009 :  17:33:37  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Se permettete vorrei spostare l'argomento sulle classifiche....

Dopo tre gare la situazione è la seguente....

- Pandolfi 59 punti;
- Sambuco 49 punti;
- Iacoangeli 41 punti;
- Di Giuseppe 40 punti

.... detta così ..... è chiara....!

Analizziamo gli scarti....

- Pandolfi 59 - 19 = 40;
- Sambuco 49 -15 = 34;
- Iacoangeli 41 - 0 = 41;
- Di Giuseppe 40 - 0 = 40;

----> Iaconageli 41, Pandolfi e Di Giuseppe 40, Sambuco 34....

Tre piloti in un punto.....ed il quarto a 7

Ora seguendo l'evoluzione dei punteggi sembrerebbe chiaro che il titolo dovrebbero giocarselo Pandolfi e Iacoangeli per via della classe fino a 3000 più numerosa e quindi che attribuisce maggiori punti... con l'outsider Di Giuseppe.....

Cosa ne pensate...?
Torna all'inizio della Pagina

chaba

107 Messaggi

Inviato il 12/05/2009 :  19:12:16  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
hai dato dell'outsider Di Giuseppe.....

sinceramente è l lui l uomo da battere quest' anno vedendo i riscontri cronometrici, anche a fasano il miglior tempo era suo, poi ha avuto sfortuna..


Torna all'inizio della Pagina

pietris

10819 Messaggi

Inviato il 12/05/2009 :  20:57:31  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
chaba... me lo posso permettere di dare dell'outsider a Roberto...... sono di Teramo anche io.... e forse lo conosco...

Scherzi a parte..... esamina con cura le classifiche... noterai che nonostante le due vittorie, ha una classe meno numerosa della fino a 3000...., quindi Pandolfi e Iacoangeli anche arrivando secondi possono guadagnare più punti.... ed in caso di vittoria la loro vittoria vale dai 2 a 4 punti in più ... in media.... di quella di Roberto!

Così è il regolamento.... quindi ci si adegua....

Sulla prestazione assoluta.... affidabilità permettendo..., ha molto da dire....

chaba... pensa una cosa se ci legge il fratello di Roberto la prossima volta che mi incontra mi mette sotto con la macchina.... quindi tutto a rischio e pericolo mio....

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  07:51:56  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
La Csai non dovrebbe intervenire sui regolamenti per ovviare ai problemi che si sono verificati in E1 Italia nelle prime tre gare del CIVM. E' evidente che i regolamenti sono sempre migliorabili ma non è questa la fase per farlo; eventualmente, se ne dovrebbe riparlare al termine della stagione. Invece, la Csai dovrebbe garantire l'autorevolezza dei C.T e dei Collegi dei Commissari Sportivi in maniera tale che possano agire senza condizionamenti di sorta e prendere decisioni in linea con i regolamenti. Per i concorrenti, poi c'è sempre la via del reclamo e dell'eventuale ricorso al TNA che è quella che prima di ogni altra può riportare tutto in chiaro.
Torna all'inizio della Pagina

lino

251 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  08:21:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Giaur, quindi secondo te, io, Giuliani, Jacoangeli, Gabrielli, e tutti quelli che corriamo con passaporto E1 dovremmo correre con carregiata gruppo N?
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10819 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  09:25:12  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Questa volta Giaur, non sono d'accordo quando dici...
Citazione:
La Csai non dovrebbe intervenire sui regolamenti per ovviare ai problemi che si sono verificati in E1 Italia nelle prime tre gare del CIVM. E' evidente che i regolamenti sono sempre migliorabili ma non è questa la fase per farlo;


Leggi e regolamenti in Italia sono da millenni "interpretati".... In nessun ambito esiste l'applicazione di una legge senza la relativa circolare....
Come dici.... non sarebbe questo il momento migliore di modificare un regolamento..... su questo potresti aver ragione..... Però è anche innegabile che ci sono "interpretazioni" al regolamento che differiscono tra loro...., che causano tensioni tra i concorrenti e tra i concorrenti e i Commissari....
Ora.... ai Commissari deve essere data la possibilità di agire coerentemente in tutte le gare .... anche in ragione del fatto che variano di gara in gara e quindi potrebbero di volta in volta contraddirsi..... Certo.... poi ci sono i ricorsi..... Perchè però arrivare a ciò....? Mi spiego..... perchè far "incattivire" la situazione a scapito dello sport .... Ricorderai anche tu i ricorsi Skoda, Iaco senior, Cappellari, La Vecchia..... un esempio davvero poco edificante non concordi...?
Io propenderei invece, ma questa è una mia opinione personale e quindi lascia il tempo che trova...., per una soluzione politica della questione....
Si emana una direttiva, circolare.... chiamatela come volete...., la si porta a conoscenza dei C.T. e C.S., proprio per tutelare la loro autorevolezza..., e da quel momento in poi la linea sarà tracciata..... quindi il modus operandi potrebbe essere certamente quello che hai indicato.....

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  13:42:53  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
X Lino
Credo, anzi sono convinto, che tutti possano correre con la carreggiata più utile compatibile con la larghezza massima ammissibile (non superiore a mm1900), in funzione della larghezza massima originale delle varie auto aumentata del 5%. Quanto sopra anche in funzione delle dimensioni ammissibili per le le ruote e i cerchi il cui montaggio può comportare un adattamento dei passaruota, come dimensione degli stessi e non come forma (il che significa che ingrandendoli si debbano "espandere" in tutte le direzioni) che può andare ad interessare anche i parafanghi e comportare, di conseguenza, anche l'adattamento degli stessi o dei codolini (intendendo per codolino il ringrosso che solitamente ha il parafango nella zona intorno alle ruote).
Se poi, questo significhi correre con carreggiate da Gr. N, non lo so, ma non credo proprio...

Modificato da - Giaur il 14/05/2009 08:16:41
Torna all'inizio della Pagina

lino

251 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  14:00:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Aggiungo, che la macchina di Jacoangeli, alla Nissena è stata verificata, con tanto di timbro CIVM sul passaporto......... a Fasano la macchina non è piu' regolare.......secondo voi, puo' essere questa, una situazione sostenibile?
La cosa peggiore, è che i commissari concordano, che il regolamento cosi' com'e' non e' ne chiaro ne sopratutto equo e loro non possono farci niente, o quasi (aggiungo io).
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  14:07:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
X Pietris
Il fatto che le leggi da millenni si interpretino non significa che quando non ci sia niente da interpretare....
Non sono per soluzioni "politiche" ma se proprio ne dovessi trovare una proporrei che la Csai orientasse i C.T., nel caso specifico della E1 Italia, a mantenere la stessa linea interpretativa seguita fino alla fine delle stagione passata. Perchè?
1)Fino allo scorso anno si è corso in E1 Italia senza che si mettessero in evidenza tutti i profili di indeterminazione evidenziati in questo inizio di stagione.
2)Chi sentisse l'esigenza di sperimentare nuove e più performanti preparazioni sulle varie auto ha altri Gruppi a disposizione per poterlo attuare.
Poi, alla fine della stagione, se si dimostrasse che il regolamento del Gruppo "contenitore" E1 Italia sia "sbilanciato" e favorisca uno dei vari Gruppi ammessi piuttosto che un altro, allora si potrebbe intervenire e, con l'occasione, rifasare un po' il tutto.

Modificato da - Giaur il 13/05/2009 16:31:47
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  14:21:02  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Non credo che ci sia un C.T., degno di questa qualifica, che si possa permettere di dire che un regolamento non è chiaro.... e ancora di meno credo che possa dare un giudizio di "equità" (evidentemente in E1 ITA in relazione a l'equilibrio tra i vari Gruppi ammessi) su un regolamento.
Se in E1 Italia ci sono dei Gruppi più o meno "svantaggiati" o, nell'ambito dello stesso Gruppo, auto con potenzialità di preparazioni maggiori, questo non sta ai C.T. dichiararlo ma deve rimane nelle evidenze tecniche sperimentali e nei convincimenti di chi prepara o corre che, eventualmente, ha altre vie da percorrere per segnalarlo alla S/C Competente affinchè possa intervenire sul regolamento per ristabilire un maggiore equilibrio.
Ma sempre a campionato chiuso....

Modificato da - Giaur il 13/05/2009 14:22:58
Torna all'inizio della Pagina

lino

251 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  14:29:16  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Giaur, leggo il post dopo che ho inserito il mio, comunque, dal tuo post capisco che non sai assolutamente niente di quello che e' successo a Fasano, e non hai capito assolutamente niente leggendo chi ha cercato di spiegarlo, ma sicuramente sono stato io COME AL SOLITO) a non scrivere bene, cerco di essere + chiaro:
I parafanghi devono rimanere nelle forme e nelle dimensioni di come sono nati, e i codolini si possono montare solo se esistono all'origine, pertanto, siccome esiste la norma che le ruote per i 2/3 superiore devono rimanere coperte dai parafanghi, significa che non puoi toccare la carregiata ( se non per pochi mm)
Tutto questo detto e stradetto, PER 6 LUNGHE, LUNGHISSIME ORE DI DISCUSSIONE CON I C.T.
(GIAUR io non so' chi sei ma scrivi (parli) come un C.T. (ma per fortuna nel tuo ultimo post la pensi in modo diverso dai C.T. di Fasano)
Torna all'inizio della Pagina

lino

251 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  14:32:40  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Giaur leggo dopo aver inserito e dico che per fortuna i C.T. sono anche uomini........e in 6 ore di discussione se ne dicono di cose, e poi quelli che erano a Fasano credo che siano tra i piu esperti della CSAI.
Torna all'inizio della Pagina

Charlie

2430 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  14:46:19  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di Giaur

Poi, alla fine della stagione, se si dimostrasse che il regolamento del Gruppo "contenitore" E1 Italia sia "sbilanciato" e favorisca uno dei vari Gruppi ammessi piuttosto che un altro, allora si potrebbe intervenire e, con l'occasione, rifasare un po' il tutto.




...magari cominciando a separare la trazioni integrali da quelle ant o post....

al di là del fatto che quest'anno qualcuno ha effettivamente ecceduto dando inizio a questo "casino"
credo che bisognerebbe dare "un colpo al cerchio e uno alla botte" ossia
più chiarezza nei regolamenti senza lasciare le doppie interpretazioni (puoi allargare le carreggiate ma il disegno dei parafanghi di serie ??? ),
e controlli d'ufficio come si fa con gli altri Gruppi,
a peso,carreggiate,dimensioni,cilindrate etcc, ma controlli d'fficio.

sollevare polveroni alle verif. tecniche non serve a niente
un controllo d'ufficio coinvolge tutti.

Charlie
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 13/05/2009 :  15:13:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Certo che non so con precisione quale siano state le questioni controverse a Fasano, alla Nissena o ad Erice, perchè nessuno di quelli che sono stati presenti lo ha spiegato seriamente ma, dietro a reticenze e riserbi, ha fatto solo qualche vago accenno. Vi ho pure invitato ad "entrare nel merito...." delle questioni tecniche per cercare di capire.
Comunque, nonostante tutto, mi sembra, invece, di aver centrato in pieno la questione alla quale mi ero più o meno approssimato anche nei precedenti post.
Se proprio vogliamo parlare di interpretazione.... essendo del tutto irrilevante chi sia io, per me sussiste la possibilità di aumentare la carreggiata (operando come detto sopra) nei limiti della larghezza ammissibile per la carrozzeria. Tra l'altro, e come esempio, mi sembra che sia quanto attuato dalle case nel S2000.
Non sarà che, alla fine, sia l'interpretazione meno restrittiva!?


Modificato da - Giaur il 14/05/2009 08:20:43
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 72 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000