CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Oggi in Montagna
 Regole e Regolamenti
 IL GRUPPO E1 SEMPRE + AFFOLLATO...
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 72

nico

113 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  11:43:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di Giaur

riguardo alle sospensioni, seppure siano libere il che significa è libero tutto il sistema dei bracci che può essere rimosso dai punti di attacco, invece, per quanto riguarda i punti di attacco liberi (il che significa si possa spostare più in alto, più in basso, a destra o sinistra rispetto a quelli originali sulla scocca) non dice assolutamente che si possa modificare la scocca nella zona dei punti di attacco per effetto di tale spostamento.
Comunque è avvilente che questioni che si possano dirimere con un deciso e rapido intervento della S/C possano poi costituire ulteriori elementi di turbativa in un ambiente che sta prendendo una deriva incontrollabile e i cui frutti tecnici sono alcuni "aborti" che si sono visti a Rechberg.




Sospensioni libere credo che sia da intendere come anche un radicale cambiamento dello schema ( per es. da Mcpherson a triangoli sovrapposti, schema push o pull road ecc.)dunque oltre che avere punti di attacco diversi da quelli d'origine se ne potrebbero avere anche di nuovi, non originariamente previsti; dunque , dovendosi comunque ancorare alla scocca, non penso che basti un semplice spostamento sui due assi dei punti d'attacco di origine.
Logica conseguenza è modificare la scocca mediante la creazione degli attacchi che servono, e secondo lo schema di sospensione scelto.
Torna all'inizio della Pagina

nico

113 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  12:22:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Lancio un'altro sasso nello stagno con l'intento di affermare il concetto che questi regolamenti non è che siano poi così chiari e scevri da interpretazioni.
I vari punti di vista fino ad ora espressi sugli argomenti di che trattasi, mi pare che abbiano tutti una caratterizzazione d'opinione personale e ,in taluni casi, con opinioni divergenti, cosa che invece i regolamenti dovrebbero evitare.
Mi pare di cogliere che , parlando di "scocca" , alcuni diamo una chiave di lettura più permissiva in fatto di modifiche su essa, altri invece leggono il regolamento con una chiave di lettura molto meno permissiva.
Allora provate a ragionare seguendo questa logica.
Partendo da una scocca di serie: il regolamento consente di modificare l'alloggiamento del motore ( si può montare un 8 cilindri nel vano di un 4 cilindri) , questo 8 cil. sarà più ingombrante, dovrà pur essere ancorato alla scocca con conseguenti modifiche non solo legate ai soli punti di supporto del motore ma anche per tutta l'accessoristica che il motore stesso porta appresso;
Si può trasformare un motore aspirato in turbo, anche in questo caso l'ulteriore accessoristica dovremo pur poterla fissare sulla scocca;
Si può cambiare la trasmissione con addirittura la possibilità di trasformare da 2WD a 4WD e viceversa, bisognerà pur creare gli attacchi per l'albero di trasmissione e gli ulteriori differenziali;
delle sospensioni e conseguenziali modifiche ho detto nel mio precedente intervento.

Ora se dovessimo mettere assieme tutti i punti di modifiche sulla scocca partendo dall'avantreno e finendo al retrotreno, noteremo come questa nostra scocca sia stata oggetto di tagli, aggiunte, modifiche saldature ecc.
Non credo che a caso sia stato specificato come elemento fondamentale che deve rimanere nella sua posizione originaria la parete divisoria del vano motore con l'abitacolo; anzi sarebbe anche possibile intervenire su quest'ultima nel caso si rendesse necessario fare posto per una diversa trasmissione.
Torna all'inizio della Pagina

Ascoli78

3811 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  13:43:24  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Ascoli78  Rispondi Citando
Ciao nopper! Aborti no ma, almeno esteticamente, non puoi dire che quei "mostriciattoli" visti al Rechberg siano bellissimi!
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  14:10:20  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
X Nico
Nel precedente post, effettivamente, avrei dovuto aggiungere che non solo si possono rimuovere le sospensioni dai punti ma si possono sostituire con altre del tutto diverse e con uno schema diverso.
Però, ciò è possibile in E1 Italia, a mio modesto avviso ovviamente, fintanto che la scocca possa essere adattata apportandovi tagli, passaggi, rinforzi, ma non sostituendone i lamierati con tralicci di tubi. Un conto è un traliccio, o qualsiasi altro elemento anche eventualmente pieno, eventualmente necessario per collegare le nuove sospensioni alla scocca, altro conto sono gli stessi elementi qualora vadano a sostituirsi ad una parte della scocca.
X Nopper
basta? Non ti allargare troppo....
Trovala tu la definizione di un auto (gruppo OSK SH) che abbia il telaio di una sport sulla quale abbiano appiccicato la parte superiore della carrozzeria di una 500.
Non c'entra niente se possa essere considerata una vettura moderna oppure no, sicuramente non è quello che si ripropongono con la E2-SH.
Del resto lo stesso Pedracca ha dato una prova migliore e più moderna con la 500 Abarth!
Torna all'inizio della Pagina

lino

251 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  14:13:53  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Giaur per fortuna il tuo cartellino punti non serve ne per vincere gare ne tantomeno campionati, pertanto.....................
devi imparare ad avere rispetto del pensiero altrui e della roba altrui, perche' definire "aborti" delle macchine dove dietro, quasi certamente ci sono tantissimi sacrifici economici, tempo e lavoro,
è un'altra affermazione non molto felice.
Non mi addentro nei meandri del regolamento, perche' quando sale in cattedra "PROFESSOR NICO" ce solo da leggere.
Torna all'inizio della Pagina

Charlie

2430 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  14:20:31  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di nico

Lancio un'altro sasso nello stagno con l'intento di affermare il concetto che questi regolamenti non è che siano poi così chiari e scevri da interpretazioni.
I vari punti di vista fino ad ora espressi sugli argomenti di che trattasi, mi pare che abbiano tutti una caratterizzazione d'opinione personale e ,in taluni casi, con opinioni divergenti, cosa che invece i regolamenti dovrebbero evitare.
Mi pare di cogliere che , parlando di "scocca" , alcuni diamo una chiave di lettura più permissiva in fatto di modifiche su essa, altri invece leggono il regolamento con una chiave di lettura molto meno permissiva.
Allora provate a ragionare seguendo questa logica.
Partendo da una scocca di serie: il regolamento consente di modificare l'alloggiamento del motore ( si può montare un 8 cilindri nel vano di un 4 cilindri) , questo 8 cil. sarà più ingombrante, dovrà pur essere ancorato alla scocca con conseguenti modifiche non solo legate ai soli punti di supporto del motore ma anche per tutta l'accessoristica che il motore stesso porta appresso;
Si può trasformare un motore aspirato in turbo, anche in questo caso l'ulteriore accessoristica dovremo pur poterla fissare sulla scocca;
Si può cambiare la trasmissione con addirittura la possibilità di trasformare da 2WD a 4WD e viceversa, bisognerà pur creare gli attacchi per l'albero di trasmissione e gli ulteriori differenziali;
delle sospensioni e conseguenziali modifiche ho detto nel mio precedente intervento.

Ora se dovessimo mettere assieme tutti i punti di modifiche sulla scocca partendo dall'avantreno e finendo al retrotreno, noteremo come questa nostra scocca sia stata oggetto di tagli, aggiunte, modifiche saldature ecc.
Non credo che a caso sia stato specificato come elemento fondamentale che deve rimanere nella sua posizione originaria la parete divisoria del vano motore con l'abitacolo; anzi sarebbe anche possibile intervenire su quest'ultima nel caso si rendesse necessario fare posto per una diversa trasmissione.



nico,
la dicitura è "dentro il vano motore"...
se non ci sta non lo puoi mettere.....
se devi squartare il vano motore NON lo puoi fare...
se lo metti e gli saldi 3/4 supporti alla scocca in posti diversi dagli originali sei a posto


x pietris: il tuo ultimo intervento non lo condivido:
quando leggi il regolamento inizia quasi sempre con
è permesso...
è consentito....
è libero purchè.....( e qui c'è il vincolo..)

x me sono abbastanza chiari
se poi 1 legge il regolamento a modo suo è un'altro discorso

nel regolamento E1 Italia non ho letto
x le vetture a 4 porte è permesso integrare nella scocca le 2 posteriori,x cui, x me, la modifica fatta da Fulvio è una sua interpretazione.

penso che prima di fare una modifica del genere si sia informato bene.
se l'ha fatta avrà le sue buone ragioni.
non credo,poi, che sia come dice lino, e cioè che alcune modifiche
non servono a niente: se vinci una gara x pochi decimi magari ti aiuta anche una migliore aerodinamica di un'auto nata 30anni fa......

personalmente è l'ultima volta che cito Giuliani...
l'ho fatto x l'esempio delle porte
ma credo sia ingiusto verso di lui...
non è ççççç,è un gran personaggio,uno in gamba.
si rischia di fare la caccia alle streghe con la scusa di parlare di regolamenti

CHARLIE
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  14:28:20  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
X lino
Se tutti avessero la concezione che hai mostrato tu nel tuo topic le verifiche sarebbero una barzelletta peggio di quanto non siano oggi.
Ho avuto fin troppo rispetto ed è per questo che non ho detto una parola sul tuo post!




Modificato da - Giaur il 04/05/2009 14:37:29
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10819 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  14:35:28  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
..... allora...?

Credo di dover intervenire.... non per moderare.... ma per esprimere la mia opinione....

Questo è un forum... siamo d'accordo tutti vero...? Qui ognuno apporta il proprio contributo....ok? Tutti noi abbiamo opinioni talvolta molto diversificate.... Questo spazio... funziona tanto più abbiamo la capacità di rispettare le opinioni altrui.... anche se non condivise...
Cerchiamo di rimanere in topic..... evitando personalizzazioni poco utili alla discussione...

Come detto in precedenza.... questo topic merita ..... cerchiamo di salvaguardarlo....

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  14:43:18  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Pietris!
Le opinioni sono quelle di tutti!
E' anche il caso che se si voglia salvaguardare il topic non lo si riempia di chiacchiere inutili.
Entrate nel merito delle questioni!


Modificato da - Giaur il 04/05/2009 14:45:05
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10819 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  14:44:29  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Ciao charlie... ti è sfuggito un passaggio importante del mio post...
Citazione:
...C'è da valutare in effetti che essendo un Gruppo (E2 SH) che dovrebbe accogliere le vetture più preparate sia stata inserita di proposito .....questa variante....


Sono d'accordo altresì con te quando in tutti gli altri regolamenti dici che ciò che non è scritto è vietato... ma io volevo solo potare un esempio di come non TUTTI i regolamenti erano così...

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10819 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  14:45:14  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Giaur... hai ragione le opinioni di TUTTI!
Torna all'inizio della Pagina

nico

113 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  15:49:57  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Quanto sinora letto e scritto sull'argomento non fa altro che rafforzare in me il convincimento che sia quantomeno opportuno, se non indispensabile, un'intervento della federazione teso a chiarire, nell'uno o nell'altro verso, tutti i dubbi sinora evidenziati.
Per quanto ciascuno di noi possa essere convinto di ciò che dice, rimane sempre quell'alea di dubbio data dalla non totale chiarezza regolamentare.

Appurato che delle modifiche per quanto riguarda il motore, la trasmissione e le sospensioni sono consentite, la domanda è: dove inizia e finisce il concetto di modifica? Quanti tagli , aggiunte posso effettuare? sono determinati da misure (mm, cm, mt), modificare vuol dire anche squartare come ha simpaticamente definito Charlie? le aggiunte, i rinforzi, i supporti, eventuali irrobustimenti con che genere di materiale possono essere realizzate?
I sopra menzionati quesiti penso che siano leciti in quanto dopo varie letture del regolamento non mi pare che vi siano delle indicazioni di dettaglio.
Torna all'inizio della Pagina

ArmaLetale

8303 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  19:35:42  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
mamma mia quanto scrivete!
nn ho voglia di leggere tutti i topic.
dico solo che nico ha evidenziato la carenza dei regolamenti in alcuni punti.
x il resto io li vedo abbastanza chiari(parlando dell e1 italia)
è scritto quello che si può fare dando libera decisione sul COME.

tutto quello che nn è scritto nn è da considerarsi regolare.

nn si parla di scocca (o telaio) quindi a mia vista nn esiste il fatto di trasformare l anteriore od il posteriore in un traliccio anche se forse più sicuro magari della scocca originale.

il resto sono chiacchiere...poi troppo gruppi...internazionale,fia,italia shilouette.......
Torna all'inizio della Pagina

lino

251 Messaggi

Inviato il 04/05/2009 :  23:35:15  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Charlie perche' vuoi mettere delle limitazioni? il regolamento dice che puoi sostituire il motore, e per farlo puoi modificare, non dice che puoi spostare solo 1 punto d'attacco, oppure, puoi tagliare 3 cm di lamiera, o lo puoi spostare x cm quindi se è necessario "squartare" il vano motore, lo faccio, perchè il regolamento lo permette nel momento in cui dice si puo' modificare.

sulla faccenda sportelli e' anche da interepretare, perche' il regolamento dice che minimo 2 siano apribili, bene, ora io i posteriori come li posso chiudere? mettendo semplicemente la sicura? saldarli? facendo sportelli in carbonio (solo la parte esterna) e poi staffarli? oppure utilizzare il sistema Giuliani? fermo rimanendo la forma esterna.
ognuno diamo un'interpretazione, secondo me il metodo Giuliani e' fattibile, ora a voi la palla.
Torna all'inizio della Pagina

Charlie

2430 Messaggi

Inviato il 05/05/2009 :  08:28:06  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
lino,
nel regolamento E1 Internazionale è specificato "vano motore originale", io lo intendo così anche nell'E1 Italia,
xkè il vano motore E' solo 1...

x la faccenda sportelli dice che minimo 2 devono essere apribili,
non autorizza a toccare gli altri....
parla SOLO di 2 apribili...

Charlie


Modificato da - Charlie il 05/05/2009 08:29:20
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 72 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000