CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Oggi in Montagna
 Regole e Regolamenti
 IL GRUPPO E1 SEMPRE + AFFOLLATO...
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 72

virna

2205 Messaggi

Inviato il 14/01/2008 :  20:59:34  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Risposta perfetta Charlie
Virna
Torna all'inizio della Pagina

ArmaLetale

8303 Messaggi

Inviato il 14/01/2008 :  21:41:40  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
beh bando mi piacerebbe andare a St.Ursanne.......curava del gripon
Torna all'inizio della Pagina

bando

692 Messaggi

Inviato il 14/01/2008 :  22:55:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di bando  Rispondi Citando
Caro Charlie, io ti capisco, tu corri in una categoria nella quale c'è un aereo che non può perdere in nessun caso e con nessun pilota e certamente tu, che come pilota non hai niente da invidiare a Leonardi ti rammarichi di vedere le classifiche che pendono così tanto dalla sua parte.....
Un modo per accontentare tutti ci sarebbe, fai il gruppo supersalita, il gruppo E1 Italia, ed il gruppo E1 FIA ognuno diviso in 2 e 4 ruote motrici e chiaramente nelle varie classi.....
Ma dopo in una gara come lo Spino, per non criticarne di altre, dove la scuderia da me tanto amata per risparmiare premia con delle coppe dalle dimensioni ridicole, non accetterebbe la notizia di comprare così tante coppe con molto piacere......scherzo naturalmente
Comunque il tuo 3,56 non posso giudicarlo peggio del 3,53 di Cicalese, in quanto una curva nel 2007 è stata allargata di più di un metro, e li posso assicurare che con le vostre macchine ci lasciavate 2secondi e oltre...... poi sicuramente il percorso è stato un pò migliorato.....
La cosa che tu eri sporco..........chissà perchè non ti hanno mai smontato......se ci pensi bene forse capisci che a quei tempi di gente invidiosa di te un pò c'era, quindi la risposta sulla tua regolarità è presto data.......

P.S. La cosa che mi rammarica è che c'è della gente che pur di vedere vincere la macchina che gli piace farebbe cambiare anche i regolamenti, questa si chiama antisportività, in termine calcistico sarebbe paragonato a calciopoli........bè se per prendere delle "soddisfazioni" bisogna arrivare a ciò
Torna all'inizio della Pagina

panda

345 Messaggi

Inviato il 14/01/2008 :  23:41:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Ciao Virna, L'Alfona contraccambia il saluto

Bando, io credo che nessuno vuol vedere gare di sole 155, io sono il primo ha sostenere i vari 106 in E1.
Mica tutti hanno o vogliono spendere cifre enormi per costruire "astronavi" da salita, e non pensare che liberalizzando i pesi si possa costruire una vettura vincente nel garage di casa, tantomeno un Giuliani con la sua Delta con qualche chilo in meno potrà avvicinare un Plasa.



P.S. La cosa che mi rammarica è che c'è della gente che pur di vedere vincere la macchina che gli piace farebbe cambiare anche i regolamenti, questa si chiama antisportività, in termine calcistico sarebbe paragonato a calciopoli........bè se per prendere delle "soddisfazioni" bisogna arrivare a ciò

QUESTO vallo a dire ha chi vuol modificare il peso
[/quote]

Modificato da - panda il 15/01/2008 00:00:34
Torna all'inizio della Pagina

Charlie

2428 Messaggi

Inviato il 15/01/2008 :  08:25:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
non è un discorso "Brasi-Leonardi" caro bando,
parlo proprio della A4. quest'anno ci sarà C.Brusa, e la musica sarà la stessa credimi, com'era ai tempi di A.Gabrielli.

il mio è un'esempio x far notare come le prestazioni di un'auto possano essere diverse anche nella stessa classe
se c'è un vantaggio tecnico.

tutte le Clio cup, le Astra,le 147 Cup etcc, sono molto simili.
il punto di arrivo max della prestazione è molto simile.

ma se porti il peso min di classe 2.0cc da 850 a 650 , ad esempio, sarà una strage.
alcuni si metteranno anche a indebolire la scocca x alleggerire,
infischiandosene del fatto che è vietato dal regolamento,
xkè escluso porte, cofano e portello baule x il resto vale il regolamento del GruppoA....
può diventare anche pericoloso...


vedremo...

Charlie
Torna all'inizio della Pagina

ArmaLetale

8303 Messaggi

Inviato il 15/01/2008 :  08:45:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
dividendo e diversificando le classi rispeto a trazione ecc si rischia di creare altre classi dove ci saranno 2-3 partenti...già c'è il gruppo sp che sono 2,il gt ke nn sono tanti,s2000 che nn c'è nessuno,poi il prox anno in n1400 è deserto,idem a 1400..

rischiamo di avere le classi con 2-3 machine..che lotte ci saranno dopo????
Torna all'inizio della Pagina

Superproduzione

653 Messaggi

Inviato il 15/01/2008 :  09:22:01  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Una soluzione alternativa allo sdoppiamento delle classi potrebbe essere quella usata anche nel moderno WTSS tra anteriori e posteriori e cioè dare un handicap peso alle 4 ruote motrici rispetto alle 2.
Torna all'inizio della Pagina

bando

692 Messaggi

Inviato il 15/01/2008 :  13:59:15  Guarda il profilo di  Visita il Sito di bando  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di Charlie

non è un discorso "Brasi-Leonardi" caro bando,
parlo proprio della A4. quest'anno ci sarà C.Brusa, e la musica sarà la stessa credimi, com'era ai tempi di A.Gabrielli.

il mio è un'esempio x far notare come le prestazioni di un'auto possano essere diverse anche nella stessa classe
se c'è un vantaggio tecnico.

tutte le Clio cup, le Astra,le 147 Cup etcc, sono molto simili.
il punto di arrivo max della prestazione è molto simile.

ma se porti il peso min di classe 2.0cc da 850 a 650 , ad esempio, sarà una strage.
alcuni si metteranno anche a indebolire la scocca x alleggerire,
infischiandosene del fatto che è vietato dal regolamento,
xkè escluso porte, cofano e portello baule x il resto vale il regolamento del GruppoA....
può diventare anche pericoloso...


vedremo...

Charlie



Sul fatto dell'indebolimento della scocca sono d'accordo, ma credo che con dei bouni controlli si possa stare abbastanza tranquilli...

Per il fatto Brasi-Leonardi, il mio era solo un esempio, quella è una macchina inarrivabile per tutte le clio, astra, ecc.
Torna all'inizio della Pagina

stenmark1972

1527 Messaggi

Inviato il 16/01/2008 :  09:32:11  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Vorrei esprimere il mio modesto parere in merito alla questione!
Il regolamento SUPERSALITA com'era stato concepito alla nascita, credo che fosse una buona base di partenza, magari si potevano apportare dei correttivi (ipotesi aumentare il peso per le vetture a 4 ruote motici), ma sostanzialmente era ben formulato, così come lo è l'E1 ITA.
Ora con l'introduzione dell'eventuale E1 FIA, avremmo uno stravolgimento delle vetture delle classi ed una inevitabile crescita esponenziale dei costi!
Certo stiamo correndo in macchina quindi bisogna saperlo a priori che gli investimenti da fare nn sono quelli del calcio dove bastano un paio di scarpette, bisogna però evitare per quanto è possibile una escalation impropria delle spese!
L'E1 FIA per me rappresenta proprio questo! Le due variabili principali di questo regolamento e cioè il peso ed il tipo di motore rappresentano il nocciolo di tutta la questione; vi faccio un esempio:
Se la mia 106 E1 deve seguire il peso FIA significano 550 kg, e credetemi usando materiali "comuni" ed alleggerimenti di ogni tipo sarà cosa impossibile, se però ricorriamo a carbonio e stuttutre particolari il gioco è fatto, ma avete idea di quello che cosat un bannello in carbonio.
Discorso analogo per il motore.......
Ecco quindi che il tutto viene snaturato solo per vedere 2 formule o biposto carrozzate da berlina!
Se date un'occhiata approfondita al vecchio regolamento SUPERSALITA, noterete che lo stesso è quanto mai attuale e attuabili, ripeto magari occorrono dei correttivi, ma lo stsso permetterebbe a più persone di correre anche senza cifre esorbitanti.
Per il resto si rischia che le classi minori di gruppo A e gruppo N vadano pian piano scomparendo e non solo per la carenza di vetture!
Scusate se mi sono dilungato, ma una volta tanto ho voluto condividere il pensiero di altri forumisti come Charlie, Panda Calibra 16V ecc. che prima di tutto sono appassionati!
Poi chi vuol fare l'E1 FIA è liberissimo di farlo ma può giustamente correre in una categoria a parte......e forse se l'E1 ITA si chiamasse ancora SUPERSALITA, si eviterebbe un po' di confusione!
BYE
Torna all'inizio della Pagina

nopper

1782 Messaggi

Inviato il 18/01/2008 :  19:50:22  Guarda il profilo di  Visita il Sito di nopper  Rispondi Citando
Non tutti hanno capito ciò che Charlie cerca di far capire...

Lasciamo stare l'E1 Fia per ora... Alcune vetture, come la citata Audi ST, in poche parole non rispettano il regolamento E1 Italia inteso come "elaborazione e modifica di un auto turismo", ma semplicemente ne fanno parte perchè fu deciso che le ST, le DTM e le Cup dovevano farvi parte. L unico vincolo cui sono sottoposte, fondamentalmente, è correre come correvano in pista. In alcuni casi ciò ha portato a degli equilibri (le Clio Cup, in quanto vetture promozionali non hanno tecnologie inaccessibili e, credo, si potrebbe tranquillamente crearne un emplare partendo dalla Clio della mamma...) Le St invece, ricordo, sono state create da case ufficiali, o comunque strutture di livello internazionale, con processi di alleggerimento della scocca che, correggetemi se sbaglio, non credo siano ad esempio concesse in E1.

Credo che Charlie voglia semplicemente dire che se si è consci di una netta superiorità di una vettura, ma la si vuol far correre, sia giusto portarla, attraverso zavorre o flange o altri metodi che non richiedano modifiche permanenti alla vettura, alla pari delle avversarie di classe. E' una questione di principio in un certo senso.

Ripeto, tutto questo ragionamento è esterno al discorso E1-Fia
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34551 Messaggi

Inviato il 19/01/2008 :  13:22:19  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Davvero una bella "griglia di partenza" ci sarebbe in E1-2000:Brusa,Pancotti,Brasi,Vitali,Mammone,Cinelli,Zanardini (?),Tosini (?) e se Leonardi ci ripensa...
Torna all'inizio della Pagina

Joker

5081 Messaggi

Inviato il 19/01/2008 :  18:10:39  Guarda il profilo di  Visita il Sito di Joker  Rispondi Citando
e Collia.....
Torna all'inizio della Pagina

bando

692 Messaggi

Inviato il 19/01/2008 :  18:15:46  Guarda il profilo di  Visita il Sito di bando  Rispondi Citando
Mi piacerebbe rivedere in E1-2000 anche il grandissimo Lucio Ferrari, con una macchina ben sistemata....
......E poi Stefano Maso con una Clio evoluta, all'altezza della situazione!!
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34551 Messaggi

Inviato il 20/01/2008 :  10:56:10  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Per l' ottimo Lucio Ferrari ho forti dubbi:ormai gareggia solo alla Trento-Bondone...
Torna all'inizio della Pagina

nopper

1782 Messaggi

Inviato il 20/01/2008 :  12:17:01  Guarda il profilo di  Visita il Sito di nopper  Rispondi Citando
E' pure tornato ai rally in alcuni sporadici appuntamenti della zona...
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 72  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000