CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Lotte di Classi
 PROTO .. che ...TIPI
 PICCHIO "2"
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 107

propanel

182 Messaggi

Inviato il 29/05/2011 :  01:11:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di pietris

propanel quindi secondo la tua opinione FA e PA - 30 ..... sono uguali?

Interessante....



Dipende cosa intendi per uguale o diverso.... Se parliamo di differenze sostanziali allora posso dirti che sono praticamente la stessa cosa....
Torna all'inizio della Pagina

Legalino

1318 Messaggi

Inviato il 29/05/2011 :  10:44:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
…sarei marchianamente fuori topic – chiedo scusa – ma, a volte, conversando, magari al bar dello sport, nell’ambito di un tema assai interessate e dibattuto, allorquando l’importanza della discussione coinvolge tutti gli avventori od, almeno, quelli più competenti e qualificati, si può anche inserire un argomento che solo apparentemente sembra fuori tema ma che, viceversa, trae proprio spunto dal discorso in corso di svolgimento…

…nella misura in cui Propanel – n.b: non ha smentito la sua adiacenza al Team Faggioli – conviene che il regolamento sia “…permissivo…”, anzi lo definisce uno “…pseudoregolamento…”, mentre, conviene addirittura che la FA30 e la PA30 a livello di “…differenze sostanziali… …sono praticamente la stessa cosa…”, avremmo finalmente assodato che le pecche e le magagne attuali scaturiscono dai regolamenti stessi…

…pertanto, allo stato, per essere concreti lancio una proposta: i regolamenti tecnico-sportivi devono si garantire la correttezza e la lealtà della competizione ma, al contempo, devono salvaguardare anche l’agonismo, lo spettacolo, il pluralismo, tanto impedendo la conquista di posizioni dominanti o di rendita, laddove, al riguardo gli organismi sportivi statunitensi rappresentano un emblema…

…orbene, nella misura in cui sarebbe sicuramente ingiusto intervenire con delle modifiche tecniche che, di fatto, penalizzerebbero gli investimenti soprattutto economici fatti da chi attualmente domina ma, nondimeno, per cercare di rompere il deleterio monopolio creatosi e rendere la competizione almeno più equilibrata, perché non aboliamo questo benedetto titolo italiano assoluto e passiamo alla regola europea delle due divisioni, tanto mutuandone integralmente il sistema di attribuzione punteggi!

N.B.: mi risulta che in Europa nessuno si lamenti di tanto, e men che mai Faggioli & Company!
Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 29/05/2011 :  11:59:44  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Wow, veramente colto ed interessante si fa il dibattito.
In linea di massima della grande similitudine tra E2m ed E2b si da la colpa al regolamento.
In realtà questo era vero in passato, cioè fino a tutto il 2009.
Dal primo gennaio 2010 le E2m devono sottostare a prove di crash molto più impegnative rispetto alle E2b.
In sintesi potrebbe capitare che una struttura in tubi di acciaio più o meno pannellata potrebbe non superare le predette prove.
Ricordiamo, per la cronaca, che le "vecchie" F 3000 rispondevano già alle più severe suddette norme.
Quindi le norme sarebbero inaggirabili, e quindi le E2m dovrebbero essere tutt'altra cosa rispetto alle E2b.
Il buco nel regolamento invero c'è, sta nel fatto che non viene stabilito in modo inequivocabile l' anno di costruzione.
Supponiamo per esempio che la Picchio volesse omologare in E2m una vecchia SR2.
Questa essendo stata costruita nel 2003 non dovrebbe sottostare alle nuove norme di omologazione, quindi prendendo un telaio vecchio e modificandolo pesantemente potrei ricavare una bella E2m.
Per come si applica la norma attualmente potrei sostituire anche:
-Motore
-Cambio
-posizione di guida
-Carrozzeria ( forma e materiali )
-schema sospensivo
-Elettronica di gestione
-Appendici aerodinamiche
- ecc... ecc...
A questo punto, anche al meno preparato di noi, appare chiaro che la Picchio avrebbe costruito un'altra macchina che con la vecchia SR2 avrebbe in comune solo....... il passaporto.

Quanto sopra perchè la CSAI-FIA non prevede una norma antimigrazione.
Nel senso che dovrebbe definire fino a che limite ci si può spingere mantenendo lo stesso passaporto.
Per assurdo, allo stato attuale, si potrebbe prendere una turismo e trasformarla in una E2m mantenendo l'anno di costruzione della turismo ( spero al proposito di non avere fatto balenare questa balzana idea a nessuno ).
Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 29/05/2011 :  12:07:47  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Due risposte spot

Legalino la tua proposta mi sembra tutt'altro che peregrina.

Giaur tu che sei un fine conoscitore di tecnica e regolamenti forse ti ricorderai che fino ad un certo anno il peso minimo delle E2b era più alto delle E2m.
Poi improvvisamente divennero uguali. Ma allo stato della tecnica e della ragionevolezza economica una E2b non può arrivare al peso minimo concesso.
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 29/05/2011 :  17:25:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
FDP, hai ragione.... dibattito molto interessante...!!!

Legalino, ha effettuato una considerazione del tutto condivisibile! Mutuando il regolamento CEM, con le due divisioni, lo spettacolo ne uscirebbe certamente migliorato....

Ottimo Legalino....

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

luigino

155 Messaggi

Inviato il 30/05/2011 :  02:38:12  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sig FDP ho in officina un paio di turismo che non usiamo più !! che dice le trasformo !! Dopo se non sono compettitive posso sempre dare la colpa alle gomme !!
Grazie dell'idea !!!


Legalino ormai sei una pietra migliare x ogni forum !!!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

franco

1306 Messaggi

Inviato il 30/05/2011 :  05:38:24  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Da FDP:

Giaur tu che sei un fine conoscitore di tecnica e regolamenti forse ti ricorderai che fino ad un certo anno il peso minimo delle E2b era più alto delle E2m.
Poi improvvisamente divennero uguali. Ma allo stato della tecnica e della ragionevolezza economica una E2b non può arrivare al peso minimo concesso.
Ti ricorderai che anche l'altezza da terra, era uguale...poi improvvisamente nel 2010....in E2/B scomparve....la regola....dimenticanza nella trascrizione sull'annuario.....mah....
Torna all'inizio della Pagina

gb79

565 Messaggi

Inviato il 30/05/2011 :  09:10:42  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
E già.....argomento interessante!!!!

Tutti infatti considerano E2B ed E2M simili....quasi uguali...adirittura trasformabili l'una nell'altra....ma il regolamento in questione invece appare abbastanza chiaro, i test da superare sono NOTEVOLMENTE differenti....imparagonabili!!!! Quindi come si fà a passare da una categoria all'altra???

Credo che come dice FDP il trucco stia sempre nell'anno di costruzione (ecco....vedi pietris....è rispuntato fuori...proprio come il 2004)....

Mi vien fuori però un'altro dubbio...una norma regolamentare afferma che qualora io apporti delle modifiche a una struttura omologata (esempio il rollbar di una CN) devo far visionare la modifica ad un tacnico FIA che se lo ritiene necessario provvedera a far ripetere i test per una riomologazione!!!!

In base a questa norma l'idea di una Sr2-E2M dovrebbe decadere.....ma quindi.... Come di fà a trasformare una E2B in E2M?????

Risposte????
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 30/05/2011 :  09:31:31  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
gb79, che la questione dei telai ante e post sia una
BBBBBBBBUUUUUUUUFFFFFFFFOOOOOOOONNNNNNNNNAAAAAAAATTTTTTTTAAAAAAAAA

è chiaro a tutti!

Che le incongruenze, regolamentari e di gestione, nello sport SALITE siano tante e tali , che di fatto rilega, nolenti o dolenti, la specialità tra gli sport minori..... invece è cosa IGNORATA da molti....

Lo sport salite vorrebbe, nelle idee di chi la gestisce, elevarsi fin al professionismo, per visibilità, sponsor, media ecc.ecc., ma allo stesso tempo si rema (chi????) per mantenere "pratiche da sagra di paese".....

Non che le sagre mi dispiacciano .... anzi...
Sono gli ibridi.... che mi sono andati sempre di traverso.... Un campionato metà professionista e metà sagra della salsiccia.... come dire.... è indigesto....

Ciao

Modificato da - pietris il 30/05/2011 09:31:50
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 30/05/2011 :  13:31:24  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Credo che preliminarmente ci sia da porgere un'altra domanda:
come mai le federazioni, una volta che emergano delle incongruenze nei regolamenti, e le stesse vengano fatte rilevare, perchè non credo che quello che qui ci stamo dicendo, non sia arrivato in qualche modo a chi di dovere (che è probabile che le abbia lette anche qui), non intervengono a charire, rettificare, precisare ma diventa tutto immutabile per lustri?
Anche perchè riguardo alle regole di vario genere, ormai si fa prima ad elencare quelle applicate che quelle non applicate o aggirate in qualche modo!
Quando vado alle salite CIVM vedo sempre intorno alla linea di partenza il gruppetto degli "intoccabili" che sta lì a fare bella mostra di se!
Se poi ci sono quelli che intervengono qui, anche polemicamente, prendendosela con questo o quello che cerchi di spiegarsi perchè si sia precipitati in questo caos, si vorrebbe che almeno costoro non abbiano valenze con chi detenga le leve del comando ed invece, il più delle volte, si deve constatare il contrario!
Forse anche il fatto che non è più stampato l'annuario è rappresentativo di tutto ciò...

Modificato da - Giaur il 30/05/2011 15:11:04
Torna all'inizio della Pagina

Legalino

1318 Messaggi

Inviato il 31/05/2011 :  07:54:08  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
...ma come, proprio adesso che il discorso si era fatto interessante, proprio sul più bello, di punto in bianco i Faggioliani o Faggiolesi o Faggiolettiani o Faggiolini si sono dissolti come neve al sole: amici tutto bene, tutto a posto?!
Torna all'inizio della Pagina

mciaghi

748 Messaggi

Inviato il 31/05/2011 :  12:12:37  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di Legalino

...ma come, proprio adesso che il discorso si era fatto interessante, proprio sul più bello, di punto in bianco i Faggioliani o Faggiolesi o Faggiolettiani o Faggiolini si sono dissolti come neve al sole: amici tutto bene, tutto a posto?!



Io chi sono? il Faggiolettano, il Faggiolese, il Faggiolano? (Faggiolino no, vista la stazza...)

Sto benissimo, grazie, ma sai, caro Legalino, visto che le critiche qui dentro si sono spostate più sui regolamenti (visto che ci si è accorti che finchè si seguono gli stessi nulla può essere imputato a costruttori e piloti) e visto che ho sempre professato la mia completa ignoranza in merito (nonostante i tuoi inviti ad andare a leggermelo ho qualche difficoltà a capirlo), non penso di poter dire cose che aggiungano sostanza ai vostri discorsi.

L'unica cosa che mi dispiace è che per colpa di regolamenti fatti male (posso dirlo???) si arrivi alle accuse che si son lette in questo e altri topic.

PS: una domanda: ma la FA30 (per chi la ha vista) assomiglia più ad una F3000 carenata oppure ad una PA27 sviluppata ed adattata al regolamento E2M?

PS2: purtroppo a Verzegnis non potrò esserci. Peccato, due chiacchiere con GB79 e con FDP le avrei fatte molto volentieri... sarà per il Bondone.
Torna all'inizio della Pagina

ZAKSPEED

6629 Messaggi

Inviato il 31/05/2011 :  17:12:06  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
quanta gente ancora si illude dei regolamenti................
Torna all'inizio della Pagina

pietris

10718 Messaggi

Inviato il 31/05/2011 :  18:18:57  Guarda il profilo di  Visita il Sito di pietris  Rispondi Citando
Zakspeed.... non è questione di illudersi o meno....

In un paese civile le norme in vigore si rispettano e si applicano, ma allo stesso tempo, se ritenute inidonee, le si combattono democraticamente ....

In una democrazia compiuta la libertà di espressione è una garanzia ....

Qui discutiamo di sport...., minore, ma la sostanza non cambia....

Io mi illudo.... e vivo felice.... e poi in N1600 o in A1600 ci sono, speriamo ancora per molto, delle bellissime lotte....
Piuttosto, coloro che regolano la vita dello sport salite, possibile NON riescono a rendersi conto che da due anni a questa parte non esiste più nessuna attrattiva per l'assoluta.... che sarebbe assegnata prima di iniziare se Faggioli decidesse di prendere il via solo in CIVM....?

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Legalino

1318 Messaggi

Inviato il 01/06/2011 :  07:18:00  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di Legalino

...ma come, proprio adesso che il discorso si era fatto interessante, proprio sul più bello, di punto in bianco i Faggioliani o Faggiolesi o Faggiolettiani o Faggiolini si sono dissolti come neve al sole: amici tutto bene, tutto a posto?!



C.V.D....
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 107  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000