CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Lotte di Classi
 PROTO .. che ...TIPI
 PICCHIO "2"
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 107

cri

36 Messaggi

Inviato il 29/11/2010 :  22:30:58  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
-un atto di coraggio che metta "fuori legge" un parco macchine di sport ormai obsolete, ma che purtroppo fanno comodo per arrotondare certi numeri (leggi iscrizioni, ecc.)



si da...buttiamo via i soldi...anzi li fate buttare via agli altri...

perchè nn cominciamo a fare dei nomi dei piloti che si dovrebbero comprare un auto + moderna? dai!


perchè tanto alla fine sempre di quei 3/4 piloti si parla...

Modificato da - cri il 29/11/2010 22:31:14
Torna all'inizio della Pagina

shumakerino

2806 Messaggi

Inviato il 30/11/2010 :  00:21:48  Guarda il profilo di  Visita il Sito di shumakerino  Rispondi Citando
x mik....nel senso che siete la coppia che piu riesce a far sognare i tifosi osella!!!
Torna all'inizio della Pagina

ZAKSPEED

6629 Messaggi

Inviato il 30/11/2010 :  10:56:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Dai Cri, inizia TE a fare i nomi.....così ti fai un pò di nemici anche TU.
Torna all'inizio della Pagina

cri

36 Messaggi

Inviato il 30/11/2010 :  11:51:36  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Messaggio di ZAKSPEED

Dai Cri, inizia TE a fare i nomi.....così ti fai un pò di nemici anche TU.



io li posso anche fare i nomi, perchè nn sono assolutamente nemico loro


però mi sembra scorretto attaccare e fomentare correnti di pensiero che vogliano modificare i regolamenti senza contare degli interessi delle altre parti in causa

o meglio... magari fosse solo indifferenza verso gli interessi altrui...secondo me c è anche del dolo...
Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 04/12/2010 :  11:17:35  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Credo che tra la sicurezza e la salvaguardia del capitale dei piloti non possa esistere soluzione. Si può tentare solo di scovare il miglior compromesso.

Siccome la sicurezza è forse il bene più prezioso, per trovare un buon compromesso ci vorrebbe un'azione che faccia risparmiare soldi ai piloti che investono in questa direzione.
Analogamente, per esempio, agli incentivi sul risparmio energetico ( fotovoltaico ecc ).

Solo a scopo di esempio si potrebbe evitare di far pagare iscrizioni gomme e vitto ed alloggio ecc.. a chi in gara utilizza auto con elevati standard di sicurezza.

Queste azioni sarebbero favorevoli per tutti:

-I piloti e il pubblico correrebbero meno rischi
-Il mercato sarebbe vivacizzato

Sempre nell'ambito di favorire chi investe in sicurezza, discorso a parte meriterebbero le regole del campionato.
Articolare il CIVM su dodici gare è un vero attentato allo sport e al budget dei piloti.
E' antisportivo perchè permette ai più ricchi di vincere sulla distanza piuttosto che sulla prestanza ( pensate a quanti piloti di valore non corrono o corrono pochissimo per mancanza di budget ).

Per fare un esempio pratico, a proposito del dream team Merli-Zardo, per la Picchio un campionato con Merli su dodici gare costa quanto un CIVM con otto gare valide con due piloti.

Credo che lo spettacolo ci guadagnerebbe un bel pò.

Per come finanziare gli incentivi avrei delle idee, ma bisognerebbe coivolgere le istituzioni.
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34264 Messaggi

Inviato il 04/12/2010 :  14:50:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
La Picchio è presente al MotorShow...
Torna all'inizio della Pagina

Giaur

3711 Messaggi

Inviato il 05/12/2010 :  01:04:02  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Citazione:
Articolare il CIVM su dodici gare è un vero attentato allo sport e al budget dei piloti.
E' antisportivo perchè permette ai più ricchi di vincere sulla distanza piuttosto che sulla prestanza ( pensate a quanti piloti di valore non corrono o corrono pochissimo per mancanza di budget ).
Per fare un esempio pratico, a proposito del dream team Merli-Zardo, per la Picchio un campionato con Merli su dodici gare costa quanto un CIVM con otto gare valide con due piloti.

Si corre in 6 mesi all'anno?
Allora, perchè non lo si fa in 6 salite, una ogni mese, il CIVM? Così lo spettacolo aumenterà ancora di più!
Personalmente, preferirei vedere nella realtà un campionato imperniato su 12 salite senza scarti, piuttosto che sognare....
Quanto alla sicurezza sono contrario agli incentivi che dividerebbero in bravi e somari; quando si pratica uno sport, dove la vita è sempre in ballo, si dovrebbe avere, o far di tutto per averla o crearla, una coscienza comune che aiuti a risolvere in breve certi problemi piuttosto che incancrenirli!

Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 08/12/2010 :  12:50:47  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Il CIVM è già di sei mesi.

Chiudere un budget per 12 gare non è per niente facile.
Scartare dei risultati in modo da permettere ad un pilota di partecipare al campionato anche senza spendere cifre astronomiche aiuta lo sport ed anche la partecipazione alle gare che per assurdo diventerebbero più frequentate in quanto più piloti sarebbero interessati al campionato stesso.
A ben guardare quelli che fanno l'intero CIVM sono " quattro gatti".

Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34264 Messaggi

Inviato il 11/12/2010 :  16:47:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Tornando alla Picchio in proiezione 2011, si lavorera' in quale direzione :
-miglioramento utilizzo unita' motrice ?
-possibilità di installazione, in alternativa, di un aspirato (Zytek, Mugen)
-aerodinamica ?
-maggior coesione con il fornitore pneumatici in base ai riferimenti di quest' anno ?
In costruzione un' altro telaio (muletto) ?
Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 12/12/2010 :  15:04:44  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Per quanto riguarda la P4, stiamo studiando una nuova ed innovativa sospensione anteriore, un affinamento aerodinamico e soprattutto una riduzione di peso.
Le questioni riguardanti il muletto, l'adozione di un 3000 aspirato ed evoluzioni del nostro turbo sono un pò in stand by a causa della futura messa fuori norma delle tremila.
Il nostro obiettivo rimane comunque quello di portare le prestazioni delle E2b a livello delle E2m.

Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 12/12/2010 :  15:15:32  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Per il settore stradale stiamo lavorando su più obiettivi.

Finalmente il prossimo giovedi sarà presentato all'ARA PACIS di Roma la Belumbury.

Un quadriciclo che sarà disponibile sia con motore elettrico che a benzina.

Il prodotto è stato interamente progettato alla Picchio dal foglio bianco ai prototipi preindustrializzazione.

Abbiamo inoltre cominciato la progettazione di una citycar che sarà venduta con il marchio Picchio che nella sua categoria sarà un vero fulmine di guerra.

Per il 2015 abbiamo iniziato la progettazione di una supercar ibrida da produrre in serie limitata.

Inoltre abbiamo altra carne sul fuoco, tutti "bocconcini" interessanti.
Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 17/12/2010 :  21:44:01  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Presentata la Belumbury.

Sul sito Picchio finalmente possiamo dare ampie informazioni sotto la sezione auto stradali.
http://picchio.com/auto-stradali/belumbury/
Torna all'inizio della Pagina

FDP

1219 Messaggi

Inviato il 31/12/2010 :  12:13:30  Guarda il profilo di  Visita il Sito di FDP  Rispondi Citando
Abbiamo qualche richiesta, sia per la pista che per la salita, per la nostra CN2.
Siamo in dubbio se accettare le proposte per i soliti motivi.
In pista è inutile correre in quanto il CIP è addirittura vinto da auto clamorosamente e gravemente irregolari.

In salita le CN2 sono ormai obsolete e sono surclassate, nelle prestazioni, dalle formulette.

Comunque vada, ammesso e non concesso che accetteremo le proposte avanzateci, la nostra scelta sarà di noleggiare la CN2 priva di motore. Sarà compito di chi la utilizzerà di scegliere con che "tipologia" di motore correre.

Inoltre, sempre a proposito di CN2, abbiamo un'idea che al rientro dalle ferie ufficializzeremo alla CSAI.

Possiamo mettere a disposizione della CSAI stessa una CN2 ( priva di motore) per lanciare un programma giovani anche per la salita.
Torna all'inizio della Pagina

CALIBRA16V

34264 Messaggi

Inviato il 31/12/2010 :  12:54:47  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Si' ing. FDP, le CN 2, attualmente non saranno + da assoluto, pero' fanno parte di un gruppo "storico" (il CN) che ha una sua continuità tecnica ed, almeno in circuito, non pochi Costruttori che si confrontano ; fosse per me lo terrei a vita nelle cronoscalate abolendo l' E2B e le monoposto a ruote coperte...
Torna all'inizio della Pagina

Forlani Rebo

878 Messaggi

Inviato il 31/12/2010 :  13:43:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Concordo pienamente con Calibra, la Cn rimane una categoria che ci si diverte spendendo poco.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 107  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000