CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i Forum
 Oggi in Montagna
 Regole e Regolamenti
 Prestazioni vetture E2SS ed E2SC nella velocità in

Nota: Devi essere registrato per poter rispondere.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è GRATUITA!

Dimensioni video:
Nome Utente:
Password:
Modalità Formato:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allinea a sinistraCentratoAllinea a destra Linea orizzontale Inserisci HyperlinkInserisci EmailInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Messaggio:

* HTML disabilitato
* Codice Forum abilitato
Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

 
   

C O N T R O L L A    D I S C U S S I O N E
fiat128coupè Inviato - 24/12/2019 : 14:42:17
Deliberazione della Giunta Sportiva
Al fine di ridurre le prestazioni delle vetture E2SS ed E2SC nelle gare di Velocità in salita auto moderne, a partire dal 1° gennaio 2020 viene adottata la norma dell'altezza minima da terra pari a 40mm, verificabile in ogni momento della gara tramite appositi tasselli di teflon posizionati ai 4 angoli dell’interasse esterno.

Ecco un'altra novità dalla CSAI che vara una norma diversa da quella FIA.

Ci saranno reclami con la presentazione di documentazione video o fotografica che dimostreranno come una vettura, in una fase di gara, ha toccato con i tasselli di teflon il fondo stradale per cui la stessa, con una interpretazione teologica della norma, dovrà essere esclusa dalla classifica?
Ma se in un tratto c'era un dosso, un avvallamento, un dislivello cosa succede?

Dimenticavo, prima ci sarà una interessante discussione su cosa si intenda esattamente per interasse esterno.....
15   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
CALIBRA16V Inviato - 05/12/2021 : 17:49:55
Ops...ma poi non dovrebbero essere i Costruttori ad approvare tali modifiche sul fondo delle sport/monoposto ?
fiat128coupè Inviato - 05/12/2021 : 15:24:21
Citazione:
Messaggio di CALIBRA16V

Tutto immutato nel 2022.



Sicuro caro Sebastiano? A quanto pare, invece, andrà in vigore nel 2022 la norma prevista per il 2021 e sarà una rivoluzione. Per capirci meglio questa riportata sotto è la norma che la CSAI vorrebbe introdurre nel 2022 per le gare in Italia.

http://www.acisport.it/it/acisport/news/comunicati/59189/limitazioni-prestazioni-velocit%C3%A0-in-salita-auto-moderne
CALIBRA16V Inviato - 05/12/2021 : 11:49:50
Tutto immutato nel 2022.
CALIBRA16V Inviato - 26/10/2021 : 16:52:22
Dovrebbe esserci stata una riunione della Commissione Salita poche settimane fà ad Orvieto, ma nessun comunicato in proposito.
marco80 Inviato - 21/09/2021 : 18:36:01
...la solita farsa all'italiana... Tra pochi gg al master di falperra scenderanno piloti dalla gran bretagna... Auto dal peso complessivo di 430kg e anche oltre i 700 cv di potenza (una g-forse ne dichiara 800!!)... Le nostre migliori E2 3000 dei gruppi N in confronto... Ci saranno i francesi con i loro sovralimentati liberi...una rassegna che festeggia il motorsport, quello libero e idealista...
Il legislatore italiano prova, ancora una volta, a distruggere una disciplina in piena salute...servirà una presa di coscienza di tutto il popolo dei piloti contro un gruppo di inopportuni giustamente fermato già nel 2020 con la follia dei tasselli!!La sicurezza non si raggiunge creando auto magari 1 sec a km più lente...in questo modo si svuotano solamente le tasche dei piloti... Confusione, diversità normative...nulla di logico... Le tasche dei piloti andrebbero salvaguardate e tutelate affinchè gli organizzatori possano avere grandi numeri di iscritti per coprire le sempre crescenti spese... Le tasche dei piloti andrebbero salvaguardate da una federazione seria che pensi e attui norme serie e sensate... In francia i pneumatici sono limitati di numero nell'arco del campionato...una federazione seria appunto... In italia è ancora praticata la follia di molteplici treni di gomme nuove a gara, anche 3... Questo non è sport, questo è distruzione!! Meglio non discuterne neppure più... Un sorriso ancora più consistente quando si legge dell'idea dei 2000cc... Centinaia di migliaia di euro per acquisto e rialzo degli attuali 3000...follia solo pensare di bandirli...
Il limite è umano e non tecnico...
CALIBRA16V Inviato - 21/09/2021 : 11:40:58
E si riparla anche della riduzione di cilindrata dei propulsori...
CALIBRA16V Inviato - 17/09/2021 : 19:00:47
Confermato il termine della proroga al 31 dicembre 2021 : dal 2022 si cambia registro !
CALIBRA16V Inviato - 07/01/2021 : 18:53:19
Tutto immutato : non cambia nulla per tutto il 2021.
CALIBRA16V Inviato - 16/12/2020 : 11:55:20
Sarà...ma io, per le E2-SC ed E2-SS, penserei prima ad una protezione per la testa del pilota tipo un rollbar + strutturato (vedi quelli richiesti alla Pikes Pike).
giorgio Inviato - 15/12/2020 : 21:13:45
Citazione:
Messaggio di CALIBRA16V

Decideranno qualcosa ad inizio anno ?


Stanno lavorando, stanno valutando..... anche Acisport ha i suoi Arcuri
CALIBRA16V Inviato - 14/12/2020 : 13:13:47
Decideranno qualcosa ad inizio anno ?
CALIBRA16V Inviato - 05/11/2020 : 09:33:28
...sperando che venga deliberato in tempo utile.
CALIBRA16V Inviato - 08/10/2020 : 09:11:29
Citazione:
Messaggio di giorgio

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">Citazione:<hr height="1" noshade id="quote">Messaggio di CALIBRA16V

Quindi adesso ci sarebbe tutto il tempo per le "parti in causa" di sedersi ad un tavolo e riesaminare l' intera faccenda con + calma.



Non devono riesaminare nulla a livello nazionale. Il tema della sicurezza delle auto deve essere affrontato a livello più alto cioè a livello di FIA. Le federazioni nazionali possono dare supporto, fornire il loro contributo, ma eventuali norme tecniche a favore della sicurezza di auto che appartengono a gruppi FIA devono essere deliberate dalla FIA dopo aver fatto gli opportuni approfondimenti con i costruttori: un'auto conforme deve poter correre nelle cronoscalate di tutta Europa nel rispetto di un regolamento tecnico unico. Penso che prima di intervenire sul telaio con aggiunte di pattini o fondi aggiuntivi molto si potrebbe fare intervenendo sulla larghezza delle gomme, sulle loro mescole, sul numero di gomme utilizzabili, sulle appendici aerodinamiche e sul peso.
[/quote]

Argomento che torna all' ordine del giorno per il 2021, stavolta in comunione con i tecnici della FIA...
CALIBRA16V Inviato - 26/03/2020 : 09:06:05
Citazione:
Messaggio di marco80

Finalmente un organo rappresentativo dei piloti che ha la forza di affermare: "con queste regole restiamo a casa!!" O torniamo allo status 2019 o tutti al mare... Era ora... era ora contro una federazione (il pool di tecnici ha cercato di dare una logicità alla volontà federale) che ha completamente perso la bussola...
Resto del parere che rompere lo status quo è ingiustificato e ingistificabile... Le auto odierne sono sicure, sui percorsi ci sarebbe da fare ancora parecchio... Dove invece bisogna agire la federazione fa orecchio da mercante (limitazione delle big babol di pneumatici, ossigeno per i piloti e auto mooolto più lente)...
Non mi risulta che in spagna,portogallo,francia,svizzera,austria,croazia,rep ceca, slovaccia,slovenia ecc ecc le auto risultino troppo performanti... Abbiamo già raccontato che addirittura le auto europee in UK sarebbero delle biciclette... E come sempre in italia sorgono problemi inesistenti altrove...con soluzioni da comicità!!
Inoltre, a mio parere, i costi di una auto dipendono da cosa consente di conquistare e per cosa permette di concorrere... Se l'auto da classifica assoluta fosse una Racing Start sicuramente costerebbe moooolto di più di ora... Quando le CN erano le auto da classifica assoluta costavano giusto poco meno di una auto da assoluta di ora... Crediamo che se domattina si tornasse a correre con le CN un telaio con motore al top non costerebbe ben oltre i 120000?? Ricordo bene che nel 2007 per una Pa21 ultima evoluzione si superava di parecchio i 100000 euro... è tutto relativo... Sempre nell'inverno 2006-07 uscì un aggiornamento per lo scarico dell'honda cn... Oltre 5000 euro di investimento per recuperare 2-3 cv... Anzi, no...poi si tornò indietro perchè la prima versione donava maggiore coppia... Nel 2006 si liberalizzò (nel CIP) l'aspirazione dei CN... Altre migliaia di euro... Anzi,no...quando si credeva che arrivasse anche in salita il corpo farfallato per le cn, arrivò la normativa di tornare all'aspirazione di serie... Follie dei decenni scorsi per raccontare con maggiore forza che i costi sono relativi a cosa si può conquistare con un determinato prodotto!!! Gli ingegneri di F1 ci insegnano che maggiori sono le restrizioni regolamentari e maggiori sono i costi per l'evoluzione...
Virus permettendo seguiremo i campionati che più hanno merito di essere seguiti... Francia innanzitutto, nazione che da sempre ha una stabilità e una libertà regolamentare degne di una federazione competente e lungimirante!!



L' associazione piloti, da qualche mese creata, sta già perdendo pezzi...
giorgio Inviato - 25/03/2020 : 14:14:30
Citazione:
Messaggio di CALIBRA16V

Quindi adesso ci sarebbe tutto il tempo per le "parti in causa" di sedersi ad un tavolo e riesaminare l' intera faccenda con + calma.



Non devono riesaminare nulla a livello nazionale. Il tema della sicurezza delle auto deve essere affrontato a livello più alto cioè a livello di FIA. Le federazioni nazionali possono dare supporto, fornire il loro contributo, ma eventuali norme tecniche a favore della sicurezza di auto che appartengono a gruppi FIA devono essere deliberate dalla FIA dopo aver fatto gli opportuni approfondimenti con i costruttori: un'auto conforme deve poter correre nelle cronoscalate di tutta Europa nel rispetto di un regolamento tecnico unico. Penso che prima di intervenire sul telaio con aggiunte di pattini o fondi aggiuntivi molto si potrebbe fare intervenendo sulla larghezza delle gomme, sulle loro mescole, sul numero di gomme utilizzabili, sulle appendici aerodinamiche e sul peso.

Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000