CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint
Home | Profilo | Registrati | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i Forum
 Discussioni in .. Salita
 Piloti che Gente!
 MARCO GRAMENZI

Nota: Devi essere registrato per poter rispondere.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è GRATUITA!

Dimensioni video:
Nome Utente:
Password:
Modalità Formato:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allinea a sinistraCentratoAllinea a destra Linea orizzontale Inserisci HyperlinkInserisci EmailInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Messaggio:

* HTML disabilitato
* Codice Forum abilitato
Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

 
   

C O N T R O L L A    D I S C U S S I O N E
CALIBRA16V Inviato - 29/10/2006 : 18:04:37
"Nasce", agonisticamente,a metà degli anni '90,negli slaloms del centro-Italia,dove consegue numerose affermazioni al volante della Lancia Delta S4;poi,gradualmente,si dedica alle cronoscalate portanto in salita "dream-cars" come la Ferrari F40,l' Alfa Romeo 155 V6 Ti (JAS ex-Gabriele Tarquini) e la Viper del FIA-GT.
Un collezionistica che,pero' i suoi "gioielli",a differenza di tanti altri "amatori",li fà gareggiare !!!
15   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
GIAN Inviato - 18/10/2021 : 11:23:38
Annunciato un nuovo progetto su base Delta S4 con motore Triflux ex ECV2
CALIBRA16V Inviato - 13/10/2021 : 11:08:34
Non era iscritto ai "Masters" poichè evento concomitante con il Rally Legend a San Marino dove ha gareggiato con la Delta S4.
CALIBRA16V Inviato - 19/09/2021 : 20:32:31
"Onore delle armi" dopo un' intensa stagione di lotte a stretto contatto con Gabrielli.
CALIBRA16V Inviato - 22/08/2021 : 18:18:33
Dopo il 2-0 odierno si giocherà con Gabrielli il titolo nelle tre finali a coefficiente maggiorato...
CALIBRA16V Inviato - 19/08/2021 : 08:51:41
Da qualche gara importante "presenza" ex-team Plasa a supporto...
cicetto Inviato - 08/08/2021 : 22:41:10
#128584;#128585;#128586;... Non faccio commenti sulla gara di Morano, tengo solo a precisare che quello che volevo dire in qualche mio post precedente, e che probabilmente non mi ero saputo esprimere, è stato dimostrato oggi... " I numeri" parlano chiaro.
pietris Inviato - 06/08/2021 : 16:51:08
Citazione:
.... e se riuscisse a prenderci confidenza...? Quale sarebbe il limite vero della macchina? Dondi e Meisel sarebbero alla sua portata per esempio.....? Io penso di si... ma ci sono migliaia di km da percorrere su quella macchina... senza stravolgimenti....


Mi voglio auto quotare per una volta

mciaghi, hai anche ragione, ma come dici tu i record dei percorsi non avrebbero più senso (anche se secondo me già non ne hanno) ...

Ovviamente io li ho usati per far capire che su un percorso noto e su cui osa di più (proprio in funzione del quote) Gramenzi lima i suoi tempi con la 155 e la Viper e batte i record del passato.

Su BRATSCHI, l'ho scritto e riscritto 1000 volte. Ronnie si trova completamente a suo agio ad Ascoli, fin dalla sua prima apparizione, basta rileggere i miei post in merito. E' un talento puro e lo paragono a Dondi, anche per il modo di concepire la sua auto, oltre che per il talento! Secondo me un FENOMENO!

Su Meisel, pensate che sia merito solo suo dei tempi che ottiene? Io penso che la macchina sia di fatto preponderante nell'ottenimento dei risultati e per mettere dietro Dondi dovette spremersi bene....ricordiamolo.
Quindi, tornando a Gramenzi... queste sono auto nate dal nulla, sviluppate da un'idea e con anni di affinamenti.... ora il dottore ha una macchina eccellente, ma il MERITO E' TUTTO SUO!!! Lui l'ha ideata, lui l'ha fatta costruire, lui ha investito tempo e denaro!! Su questo non si discute!!!

Vedremo mai il limite della macchina? Forse no, ma perchè lo abbiamo mai visto il limite della macchina di Meisel?
mciaghi Inviato - 06/08/2021 : 16:20:13
Però Pietris, bisognerebbe paragonare i tempi della stessa gara nello stesso anno. Capisco che sia difficile perché non si vedono spesso alle stesse gare ma per me è ancora presto per dire che quel binomio è paragonabile agli altri che han frequentato (e frequentano e spero frequenteranno ancora) la E2SH.

Per quanto riguarda le potenzialità del mezzo, vale quanto scritto da GIAN.
GIAN Inviato - 06/08/2021 : 12:13:47
Citazione:
Messaggio di pietris

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">Citazione:<hr height="1" noshade id="quote">Messaggio di cicetto

Non vorrei alzare polemiche, ma con i tempi che stanno facendo, danno l'impressione del "chi si accontenta gode".

Tutti i progetti sono interessanti , però ci sono i progetti ben riusciti, che aldilà del tempo e denaro speso comunque danno un'ottima resa ,ed i progetti sbagliati che non soddisfano le aspettative. Diciamo che ancora è in sviluppo, però a questo punto mi sarei aspettato qualcosina in più.


Detta in parole semplici, non è un duello entusiasmante .



.... e però... qualche volta leggeteli anche i miei post

Guardare i tempi di Ascoli non guasterebbe....

Record di Vitver del 2018 2.27.82 -----> Gramenzi scende due volte sotto il record 2.27.657 e un 2.27.019 strepitoso.....

Dondi 2018 2.28.26 e 2.28.36 -----> Gramenzi il paragone è sempre lo stesso di cui sopra....

cicetto non si tratta di alzare polveroni ma di capire che se Gramenzi conosce il percorso bene e si fida quindi della sua macchina, già ora, è un riferimento assoluto e non volerlo riconoscere non ci fa merito!

Dondi ad Ascoli ha tolto il record a Plasa, Vitver lo ha tolto a Dondi, Gramenzi lo ha tolto a Vitver.... ora mi sembra che discutiamo di piloti di assoluto livello. Michl 2016 aveva un 2.33 ...

BRATSCHI (che io ritengo un pilota che con Dondi se la può battere a livello di talento) ha abbassato i record di tutti, su vetture turismo... anche se in diverso gruppo, a 2.26.984 a 35 millesimi da Gramenzi.... se queste non sono lotte al limite

Sulle piste di cui non si fida al 110%.... deve ancora migliorare e la macchina ora c'è!!!
[/quote]

Mi preme sottolineare un punto: BRATSCHI ha migliorato i record di tutti con una vettura che pesa circa 270kg in più di quella di GRAMENZI...senza contare le differenze telaistiche, aerodinamiche e del sistema sospensivo....Sinceramente a mio modesto modo di vedere quella 4c è ancora lontanissima dai riscontri cronometrici potenziali....e chissà se li vedremo mai!!
fiat128coupè Inviato - 06/08/2021 : 08:45:32
[/quote]

.... e però... qualche volta leggeteli anche i miei post

Guardare i tempi di Ascoli non guasterebbe....

Record di Vitver del 2018 2.27.82 -----> Gramenzi scende due volte sotto il record 2.27.657 e un 2.27.019 strepitoso.....

Dondi 2018 2.28.26 e 2.28.36 -----> Gramenzi il paragone è sempre lo stesso di cui sopra....

cicetto non si tratta di alzare polveroni ma di capire che se Gramenzi conosce il percorso bene e si fida quindi della sua macchina, già ora, è un riferimento assoluto e non volerlo riconoscere non ci fa merito!

Dondi ad Ascoli ha tolto il record a Plasa, Vitver lo ha tolto a Dondi, Gramenzi lo ha tolto a Vitver.... ora mi sembra che discutiamo di piloti di assoluto livello. Michl 2016 aveva un 2.33 ...

BRATSCHI (che io ritengo un pilota che con Dondi se la può battere a livello di talento) ha abbassato i record di tutti, su vetture turismo... anche se in diverso gruppo, a 2.26.984 a 35 millesimi da Gramenzi.... se queste non sono lotte al limite

Sulle piste di cui non si fida al 110%.... deve ancora migliorare e la macchina ora c'è!!!
[/quote]



..... i numeri....questi sconosciuti
pietris Inviato - 05/08/2021 : 19:43:12
Citazione:
Messaggio di cicetto

Non vorrei alzare polemiche, ma con i tempi che stanno facendo, danno l'impressione del "chi si accontenta gode".

Tutti i progetti sono interessanti , però ci sono i progetti ben riusciti, che aldilà del tempo e denaro speso comunque danno un'ottima resa ,ed i progetti sbagliati che non soddisfano le aspettative. Diciamo che ancora è in sviluppo, però a questo punto mi sarei aspettato qualcosina in più.
Detta in parole semplici, non è un duello entusiasmante .



.... e però... qualche volta leggeteli anche i miei post

Guardare i tempi di Ascoli non guasterebbe....

Record di Vitver del 2018 2.27.82 -----> Gramenzi scende due volte sotto il record 2.27.657 e un 2.27.019 strepitoso.....

Dondi 2018 2.28.26 e 2.28.36 -----> Gramenzi il paragone è sempre lo stesso di cui sopra....

cicetto non si tratta di alzare polveroni ma di capire che se Gramenzi conosce il percorso bene e si fida quindi della sua macchina, già ora, è un riferimento assoluto e non volerlo riconoscere non ci fa merito!

Dondi ad Ascoli ha tolto il record a Plasa, Vitver lo ha tolto a Dondi, Gramenzi lo ha tolto a Vitver.... ora mi sembra che discutiamo di piloti di assoluto livello. Michl 2016 aveva un 2.33 ...

BRATSCHI (che io ritengo un pilota che con Dondi se la può battere a livello di talento) ha abbassato i record di tutti, su vetture turismo... anche se in diverso gruppo, a 2.26.984 a 35 millesimi da Gramenzi.... se queste non sono lotte al limite

Sulle piste di cui non si fida al 110%.... deve ancora migliorare e la macchina ora c'è!!!
mciaghi Inviato - 05/08/2021 : 14:35:44
Citazione:
Messaggio di Legalino
E' possibile definire non entusiasmante un duello attualmente sul filo dei centesimi?!

Altro è il responso cronometrico assoluto ed il correlativo abbassamento dei record, altro è l'agonismo del duello che sussiste quando il divario tra le prestazioni dei vari concorrenti risulta esiguo e ridottissimo, tanto, invero, a prescindere dal riscontro cronometrico assoluto.

Tanto equivale a dire che il confronto è entusiasmante solo quando c'è l'abbassamento dei record, ciò è vero quando si gareggia da soli contro se stessi ma, quando, si concorre con gli avversari ed il divario cronometrico tra le varie prestazioni è irrisorio o quasi nullo, il duello non può non risultare entusiasmante ed avvincente a prescindere dal riscontro cronometrico assoluto.

Ragionando in tali termini, ove in futuro venisse introdotta la riduzione della potenza ed, indi, l'impossibilità in radice di abbassare i record, verrebbero di per se stessi meno, ovvero a priori i duelli entusiasmanti.



Quindi se io e te domani facciamo il giro della costiera amalfitana in triciclo e arriviamo a 1 decimo l'uno dall'altro (e ci mettiamo 5 giorni) è un duello affascinante.

Salvo che poi arriva qualcun altro che lo fa in 3 giorni...

Con tutti il rispetto per i due piloti, che si stanno sicuramente impegnando, sotto tutti i punti di vista e (spero per loro) anche divertendo, non lo vedo proprio come un duello avvincente.
Legalino Inviato - 05/08/2021 : 11:45:54
Citazione:
Messaggio di cicetto

Non vorrei alzare polemiche, ma con i tempi che stanno facendo, danno l'impressione del "chi si accontenta gode".

Tutti i progetti sono interessanti , però ci sono i progetti ben riusciti, che aldilà del tempo e denaro speso comunque danno un'ottima resa ,ed i progetti sbagliati che non soddisfano le aspettative. Diciamo che ancora è in sviluppo, però a questo punto mi sarei aspettato qualcosina in più.
Detta in parole semplici, non è un duello entusiasmante .



E' possibile definire non entusiasmante un duello attualmente sul filo dei centesimi?!

Altro è il responso cronometrico assoluto ed il correlativo abbassamento dei record, altro è l'agonismo del duello che sussiste quando il divario tra le prestazioni dei vari concorrenti risulta esiguo e ridottissimo, tanto, invero, a prescindere dal riscontro cronometrico assoluto.

Tanto equivale a dire che il confronto è entusiasmante solo quando c'è l'abbassamento dei record, ciò è vero quando si gareggia da soli contro se stessi ma, quando, si concorre con gli avversari ed il divario cronometrico tra le varie prestazioni è irrisorio o quasi nullo, il duello non può non risultare entusiasmante ed avvincente a prescindere dal riscontro cronometrico assoluto.

Ragionando in tali termini, ove in futuro venisse introdotta la riduzione della potenza ed, indi, l'impossibilità in radice di abbassare i record, verrebbero di per se stessi meno, ovvero a priori i duelli entusiasmanti.
cicetto Inviato - 05/08/2021 : 01:15:16
Non vorrei alzare polemiche, ma con i tempi che stanno facendo, danno l'impressione del "chi si accontenta gode".

Tutti i progetti sono interessanti , però ci sono i progetti ben riusciti, che aldilà del tempo e denaro speso comunque danno un'ottima resa ,ed i progetti sbagliati che non soddisfano le aspettative. Diciamo che ancora è in sviluppo, però a questo punto mi sarei aspettato qualcosina in più.
Detta in parole semplici, non è un duello entusiasmante .
pietris Inviato - 04/08/2021 : 19:26:42
Matteo... per ora godiamoci questa sfida con Gabrielli, che in tutta onestà sta facendo miracoli con il mezzo messogli a disposizione.


Vai all'inizio della pagina CronoForum - Il Punto Di Discussione Sulle Cronoscalate - Cronosprint - © Cronosprint
Herniasurgery.it | Superdeejay.net | Snitz Forums 2000